Perché non ricevo mail (checklist per capire cosa succede)

Perché non ricevo mail è una domanda frequentissima e qui ti presento una checklist per capire cosa succede e come porre rimedio a questo problema.

non ricevo mail
Perché non ricevo mail (checklist per capire cosa succede) 2

La domanda “perché non ricevo mail” è posta malissimo perché è come recarsi dal meccanico e chiedere “Perché non mi funziona la macchina?” Ecco quindi una checklist sempre valida che puoi usare per capire cosa sta succedendo ed eventualmente porvi rimedio.

Quali sono le cause della mancata ricezione delle mail?

Le cause della mancata ricezione delle mail possono essere centinaia ma ti presento la migliore lista in italiano per capire perché non ricevi mail e che ti può aiutare a capire dove può essere il problema, tra quelli più comuni.

Usala perché la mantengo aggiornata in continuazione ma, per ovvi motivi, le cause sono quelle più comuni, più logiche e legate tra di loro e, altrettanto ovviamente, non prenderò in considerazione i casi in cui il computer non sia acceso, non ci sia connettività oppure manchi la luce 🙂

Tutte le cause non sono legate in nessun modo al tipo di casella che hai e a dove la hai. Puoi averla su Gmail, Outlook, Yahoo o su qualsiasi altro servizio gratuito o a pagamento, tanto le modalità di lettura delle email e recupero in POP3 o IMAP o webmail sono identiche per tutti.

Come capire perché non ricevi mail

Ecco quello che devi prendere in considerazione. Metti un segno di spunta se preferisci per capire cosa hai già controllato e cosa no.

▢ 1 – Hai controllato la connessione a internet provando a navigare. Funziona? Prova a navigare su un sito che sai di non avere visitato di frequente – per eliminare i problemi di cache – e vedi se è tutto ok.

▢ 2 – Hai controllato la tua cartella SPAM entrando in webmail? L’email che cerchi è lì dentro? Se è così è il tuo client di posta elettronica che non riesce a scaricare la posta.

▢ 3 – Hai verificato che la tua casella non sia piena? Verifica la capienza della tua casella di posta perché potrebbe essere che tu abbia raggiunto il limite. Gmail e compagni hanno limiti molto alti ma altre come Libero o Tiscali o Tim no.

▢ 4 – C’è un altro dispositivo che legge la tua posta e la scarica cancellandola dal server? Se hai un computer che scarica la posta e la cancella dal server, il tuo telefono troverà la casella sempre vuota giusto per fare un esempio classico.

▢ 5 – Non ricevi mail in assoluto da nessuno? Hai provato a mandarti un’email da un altro indirizzo o a fartela mandare da un tuo conoscente? Arriva regolarmente? Se arriva allora è un problema del tuo corrispondente e magari limitato solo a lui.

▢ 6 – Non ricevi lo stesso quantitativo di email che sei abituato a ricevere quotidianamente? Attenzione che potrebbe essere una falsa percezione. Attendi un attimo.

▢ 7 – Non ricevi mail da un indirizzo specifico? Hai provato a vedere se da quell’indirizzo ricevi l’email su un’email secondaria che hai?

▢ 8 – Non ricevi mail da più indirizzi circoscritti (3 o 4)? In questo caso sono tutti sullo stesso dominio (tipo @alice.it o @tim.it o @tiscali.it) o su domini differenti? Potrebbe essere un problema solo di alice o tim per esempio.

▢ 9 – Hai controllato se il mittente è bloccato? Se la tua webmail permette questa funzione (Yahoo, Outlook e Gmail lo permettono) questa potrebbe essere la causa.

▢ 10 – Hai creato dei filtri che filtrano una o più email che devi ricevere e magari le cancellano o le inseriscono nello SPAM? Yahoo, Outlook e Gmail lo permettono quindi è meglio dare un’occhiata.

▢ 11 – Hai controllato se il mittente ha inviato quell’email che non ricevi al tuo indirizzo corretto? Non sai quante volte, dopo ore di indagini, si scopre che il mittente l’aveva mandata a un’email sbagliata.

▢ 12 – Hai verificato la pagina di status di Gmail che ti dice in tempo reale se tutto funziona correttamente o se Google ha rilevato o sta rilevando dei problemi?

▢ 13 – Verifica se non riesci a ricevere mail sul tuo client di posta elettronica oppure anche in webmail entrando direttamente sul server dove ricevi la posta. Se in webmail le vedi e sul tuo client no, significa che questo, per qualche motivo, non riesce a scaricarle ma puoi stare tranquillo che le email le ricevi comunque.

▢ 14 – Ti appaiono dei messaggi di errore nel tuo client di posta elettronica che ti danno un motivo di quello che sta succedendo?

▢ 15 – Hai recentemente cambiato per caso la password del tuo account email e non l’hai aggiornata nel tuo client di posta elettronica?

Questa è una lista completa che prende in considerazione le cause principali, proprio perché possono essere molteplici e variegate e anche concatenate le une alle altre. Però se la segui e se spunti i vari passaggi è probabile che tu possa arrivare a capire cosa sta succedendo e dove è il problema.

A questo punto potrai risolverlo da solo, se ne sei in grado, oppure rivolgerti al tuo tecnico di fiducia passandogli però già gli elementi che possono servire per fare una diagnosi e trovare una soluzione.

Molto spesso i problemi di posta sono solo temporanei perché magari in quel momento il server di posta in entrata o il server di posta in uscita hanno dei problemi e spesso succede che questi vengano risolti in brevissimo tempo.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Perché non ricevo mail (checklist per capire cosa succede) Perché non ricevo mail è una domanda frequentissima e qui ti presento una checklist per capire cosa succede e come porre rimedio a questo problema. La domanda “perché non ricevo mail” è posta malissimo perché è come recarsi dal meccanico e chiedere “Perché non mi funziona la macchina?” Ecco quindi una checklist sempre valida che …

Perché non ricevo mail (checklist per capire cosa succede) Leggi tutto »

4.17 1 5 6
4.17

3 commenti su “Perché non ricevo mail (checklist per capire cosa succede)”

  1. Caro Andrea,
    espongo un caso che forse interessa tutti i tuoi lettori.
    – Attendevo una risposta da un’Agenzia Turistica ma non mi arrivava la loro mail (loro dicevano che avevano provato più di una volta a mandarmi la mail ma che tornava indietro).
    – Io ricevevo mail da tutti gli (altri) miei interlocutori senza problemi.
    – La cosa è durata almeno 24 ore ed allora hanno provato a rispondermi usando un altro PC della stessa Agenzia e mi è arrivata subito la loro mail
    – Io, se avessi fatto in tempo, avrei consigliato loro di ripulire la cache del terminale da cui non mi arrivavano le loro mail ma ….. non so neanche perché
    .
    Sarebbe stato giusto il mio consiglio, visto che da altro PC ha funzionato tutto ?
    Saluti

    1. Ciao Gherardo, non penso dipenda dalla cache. Sarebbe stato il caso di chiedere che messaggio di errore tornava indietro loro perché lì probabilmente c’era la risposta. Può anche essere che quel computer fosse stato mal configurato e che il messaggio che tornava era semplicemente che il server di posta in uscita non funzionava o non era configurato correttamente. Probabilmente quando hanno usato un altro pc, configurato in maniera corretta, il tutto ha funzionato, quindi presumo che il problema fosse proprio relativo a quello specifico PC. Purtroppo si tende sempre a dare la colpa all’altro senza neanche sapere cosa succede e senza cercare neppure di capire.

  2. Ho provato a chiedere il messaggio di ritorno ma …… non erano in grado di dirlo.
    Però non era una “colpa generica” del loro computer usato con me perchè (questo lo hanno affermato) le mail mandate agli altri clienti quello stesso pomeriggio arrivavano regolarmente.
    Avevo pensato alla cache visto che hanno detto che aveva quel comportamento solo verso di me e supponevo che quel PC avesse in memoria qualcosa che impestava il mio indirizzo (ad esempio aver fatto un tentativo precedente con la “a” finale accentata) ma hanno affermato che facevano un “replay” alla mail giunta da me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su