Ricevi via email i miei consigli!

Riceverai solo un'email alla settimana, non ti preoccupare...

Iscrivimi ora!

Ti prometto che non ti invierò mai SPAM e non cederò mai la tua email a nessuno.

Un trucco che funziona per sapere se la tua email è stata letta

Print Friendly, PDF & Email

Ho affrontato l’argomento poco fa concludendo che, se non usi la PEC, non ci sono sistemi affidabili per sapere se la tua email è stata letta o meno, ma le cose si evolvono in fretta in questo mondo e, in realtà, ho scoperto due sistemi interessanti, uno completamente gratuito e l’altro in due versioni, gratuito e a pagamento.

Il servizio più interessante e gratuito è WhoReadMe e ho fatto qualche prova verificando che, effettivamente, funziona.

Ecco come fare

Vai sul sito WhoReadMe.com e crea il tuo account gratuito. Ti arriverà un’email di conferma con un link per l’attivazione e successivamente potrai fare il login al sito con i tuoi dati.

Una volta che sei entrato nel sito, cliccando su Compose, potrai creare la tua email, eventualmente aggiungere un allegato, e spedirla a chi vuoi

con alcune opzioni interessanti che vedi sotto. Track Links serve per dirti se il destinatario ha cliccato su eventuali link e quali. Enable expiry mode ti permette di settare una data di scadenza per l’email, Send this email later puoi spedire l’email in un momento successivo automaticamente ed Enable read receipt è la classica conferma di lettura della quale ho già parlato qui nel blog.

Una volta inviata, selezionando il tab Tracking Reports, potrai vedere quando esattamente l’email è stata letta.

E comunque ti arriverà un’email avvisandoti di questo fatto.

 

Cliccando sul pulsante potrete avere ulteriori informazioni come, ad esempio, con che sistema la vostra email è stata letta (OSX, Windows oppure anche smartphone e tablet e con che sistema operativo), la location del destinatario (molto approssimata), e addirittura la mappa e il meteo.

Leggi anche  Come trovare le email che occupano spazio in Gmail

Niente da dire, il sistema funziona perfettamente e lo puoi usare per quelle email per le quali devi essere sicuro che vengano lette dal destinatario.

C’è un ma, però.

Se invii le email dal sito, queste non appariranno nella tua posta inviata nel tuo client di posta, ovviamente. Certo, te le puoi mandare in copia conoscenza o Ccn, ma non è la stessa cosa.

C’è però un sistema intelligente, anche se comporta qualche operazione in più.

Se tu vuoi che l’email venga tracciata e rimanga comunque nella tua posta inviata, puoi mandare l’email al destinatario aggiungendo, dopo il suo indirizzo, il suffisso .whoreadme.com.

In sostanza se tu devi mandare un’email a mario.rossi@lapulivetri.it, in realtà scriverai il suo indirizzo come mario.rossi@lapulivetri.it.whoreadme.com. Può sembrare sbagliato ma ti assicuro che funziona perfettamente.

In realtà non penso che tu abbia bisogno di sapere se un’email è stata letta per tutte quelle che invii. Saranno solo alcune, presumibilmente poche, per le quali vorrai avere la certezza e, magari, non ritieni necessario di dovere usare la PEC.

Ricorda inoltre che questo sistema non ha valore legale, ma ti da solo la prova che il destinatario abbia letto la tua email. Lui potrà sempre dire che non è vero, ma in realtà tu saprai che lo è.

Se hai bisogno della prova legale usa la PEC.

L’altro sistema di cui ti parlerò prossimamente si chiama BananaTag ed è parecchio interessante…

[last_modified_date format=”d-m-Y”]

[È di recente disponibile per Apple Mail un’interessantissima estensione che, tra la moltitudine di funzioni interessanti che aggiunge a Mail, ha anche la possibilità di integrare un sistema per controllare se la tua email è stata letta. Clicca qui per leggere la recensione completa]

Iscriviti alla newsletter! Prometto di non darti fastidio e non intasarti la casella di posta. Riceverai solo un'email alla settimana con gli ultimi articoli.
Leggi anche  Lunghezza di un indirizzo email?

Lascia un commento

 

Ricevi il pdf gratuitamente|

Lascia la tua email e riceverai gratuitamente il primo capitolo e l'indice dei contenuti del libro!
RICEVI IL PDF!
close-link
Loading...