Creare un indirizzo email che si autodistrugge

Tempo di lettura: 2 minuti

Creare un indirizzo email che si autodistrugge sembra una cosa da film di spionaggio ma è possibile farlo, vediamo come.

indirizzo email che si autodistrugge

Indirizzo email che si autodistrugge significa in sostanza mandare un’email anonima a cui il destinatario non potrà rispondere; questo perché non interessa la risposta o perché si vuole mandare un’email come se si fosse un’altra persona.

Ricordo che impersonare altri è un reato e ti rimando agli approfondimenti ma mandare un’email anonima con un indirizzo di fantasia non è un reato e quindi vediamo come si può procedere.

Come mandare un’email anonima

Come prima cosa in assoluto devi avere una VPN, sia essa gratuita che a pagamento (cosa assolutamente consigliata) perché il molti sistemi, compreso questo, il tuo indirizzo IP viene inserito nell’header dell’email e quindi se il destinatario ha qualche competenza, può capire da dove l’email arriva. Negli approfondimenti trovi il link a un servizio VPN testato e che puoi utilizzare.

Fai partire la tua VPN in modo che il tuo vero indirizzo IP sia nascosto; in questo caso come vedi il mio indirizzo IP è stato sostituito da un IP Austriaco che sarà quello che risulterà al destinatario.

vpn anonima
vpn collegata in austria

Vai sul sito Guerrillamail.

mandare email anonima
guerrillamail

Clicca su SCRIVI

guerrillamail

e vedrai l’interfaccia di composizione. Inserisci l’indirizzo email del destinatario, l’oggetto e il testo ma fai attenzione perché per limitare l’uso di questo strumento per fini di spam, il tuo indirizzo IP verrà inserito nell’header dell’email e quindi potresti essere facilmente rintracciato a meno che tu non usi una VPN come ho detto.

Clicca su INVIA e la tua email verrà inviata e ricevuta dal destinatario che, se hai seguito le mie istruzioni su come nascondere il tuo indirizzo IP, non avrà modo di risalire a te.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Creare un indirizzo email che si autodistrugge Creare un indirizzo email che si autodistrugge sembra una cosa da film di spionaggio ma è possibile farlo, vediamo come. Indirizzo email che si autodistrugge significa in sostanza mandare un’email anonima a cui il destinatario non potrà rispondere; questo perché non interessa la risposta o perché si vuole mandare un’email come se si fosse un’altra persona. Ricordo che impersonare altri è un reato e ti rimando agli approfondimenti ma mandare un’email anonima con un indirizzo di fantasia non è un reato e quindi vediamo come si può procedere. Come mandare un’email anonima Come prima cosa in assoluto devi avere una
5 1 5 1
5

banner manuale di autodifesa digitale

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro