Email professionale, cos’è e come crearla

Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo fa avevamo parlato di email istituzionale ma oggi vediamo invece Email professionale, cos’è e come crearla.

Email professionale

Si sa che le email sono di due tipologie:

  1. email gratuite su domini generici come gmail.com, yahoo.it ecc.
  2. email su dominio personalizzato come mariorossi.it

e solitamente per email professionale si intende un’email su dominio personalizzato.

In realtà è una distinzione puramente accademica perché tra un’email su Gmail o Yahoo e un’email su mariorossi.it non c’è alcuna differenza nel senso che entrambe inviano e ricevono email e sicuramente Gmail e Yahoo hanno più funzionalità nella webmail rispetto a quella che hai registrato su su Aruba.

La vera differenza sta nel fatto che mentre chiunque può registrare un’email gratuita, per registrare un dominio è richiesta una spesa, seppur minima, e il fatto di fornire dei dati personali che si reputano veritieri e quindi si da per scontato che chi lo fa ha intenzioni “professionali”.

Come ho detto, e visto che registrare un dominio costa cifre ridicole, nulla osta a che chiunque registri il dominio magari con dati personali del tutto inventati ovviamente, ma questa distinzione permane.

Ma vediamo i passi per crearsi un’email su dominio personalizzato.

1 – scegliere il dominio

La prima cosa che devi fare è quella di scegliere un dominio che possibilmente deve essere

  1. facile da ricordare
  2. non troppo lungo

Dopo che hai scelto, vai su register.it e lo scrivi dentro il box apposito sul sito

scegliere il dominio
scegliere il dominio

poi clicchi su Cerca e vedi se il dominio è libero

dominio libero
dominio libero

oppure è già stato registrato

dominio occupato
dominio occupato

Se il dominio è libero puoi procedere con la registrazione e il relativo pagamento, dove previsto.

Il dominio può essere intestato a te come privato oppure a te come azienda o persona giuridica. Scegli tu qual’è l’opzione migliore nel tuo caso.

Una volta che avrai pagato e registrato il dominio ti arriveranno le credenziali di accesso al pannello di controllo di register dove potrai attivare la tua nuova casella email. Puoi seguire le istruzioni passo passo sul sito di register.

Ricorda solo che le email standard su register hanno una capienza di 2Gb e puoi inviare solo un massimo di 20 email al giorno, non di più e quindi se intendi spedire più di 20 email al giorno devi passare a un piano superiore su register.

Per accedere e usare subito la tua nuova casella email professionale, vai direttamente alla webmail di register.

Ricordati di comunicare a tutti i tuoi corrispondenti il tuo nuovo indirizzo email professionale e cominciare a corrispondere da quello.

Se vuoi utilizzare un client di posta invece che la webmail, ti rimando a uno dei client elencati negli approfondimenti che andrà configurato con i parametri che potrai trovare sulla pagina specifica del sito di register.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Email professionale, cos’è e come crearla Tempo fa avevamo parlato di email istituzionale ma oggi vediamo invece Email professionale, cos’è e come crearla. Si sa che le email sono di due tipologie: email gratuite su domini generici come gmail.com, yahoo.it ecc. email su dominio personalizzato come mariorossi.it e solitamente per email professionale si intende un’email su dominio personalizzato. In realtà è una distinzione puramente accademica perché tra un’email su Gmail o Yahoo e un’email su mariorossi.it non c’è alcuna differenza nel senso che entrambe inviano e ricevono email e sicuramente Gmail e Yahoo hanno più funzionalità nella webmail rispetto a quella che hai registrato su su
5 1 5 1
5

banner manuale di autodifesa digitale

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro