È meglio cancellare le email vecchie?

Tempo di lettura: 2 minuti

È meglio cancellare le email vecchie è una domanda che spesso mi fanno e che mi lascia un po’ perplesso. in questo articolo vedremo se è una cosa da fare o no.

cancellare le email

Perché cancellare le email vecchie

Questo è quello che chiedo a chi mi fa questa domanda. Per quale motivo dovresti cancellare le vecchie email?

Il fatto è che non ricevo mai risposta se non motivazioni evasive e senza fondamento logico. E questo anche da persone che hanno una casella Gmail con 15Gb di capienza e, quando va bene, ricevono un paio di email al giorno.

Non c’è quindi quella motivazione, più che valida, che riguarda la capienza della casella. Se la tua casella email è piena allora sì che devi provvedere prima possibile a cancellare email vecchie per fare spazio alle nuove, altrimenti non riceverai più nulla.

Caselle come Gmail o altre hanno una capienza specifica e se continui a ricevere email e non le cancelli mai, prima o poi la casella si riempie e non sarai in grado di ricevere nuove email, quindi il fatto di cancellare la posta vecchia può avere un senso.

Ma è comunque una cosa da non fare, e per un semplice motivo.

Cancellare le email vecchie di lavoro

Se usi la tua casella per lavoro, non cancellare mai le vecchie email perché un giorno potresti averne bisogno. Personalmente conservo tutta la mia posta dal 2007 ed è vero che rarissimamente mi è capitato di dovere ripescare un’email di 5 o 10 anni fa, ma non si sa mai, potrebbe succedere e, quando succede e tu non hai l’email, potrebbe essere un problema.

Se quindi non hai esigenze di dovere svuotare la tua casella perché non hai più spazio e non puoi acquistarne di ulteriore, il mio consiglio è di non buttare mail email vecchie se non quelle che sai benissimo che non ti serviranno mai come:

  1. invio di un allegato senza testo accompagnatorio. Tieni l’allegato salvato da qualche parte e butta il resto.
  2. email che non fanno parte di una discussione e senza contenuto interessante
  3. email pubblicitarie
  4. newsletter di cui non ti interessa salvare il contenuto
  5. allegati molto grandi che hai già processato o salvato altrove

Per esempio, seguendo uno dei trucchi indicati negli approfondimenti, è possibile cancellare tutte le email con allegati ordinati per dimensione in modo da liberare velocemente spazio.

Cancellare le email vecchie personali

Anche in questo caso, a meno che tu non debba svuotare la casella perché non hai spazio, non ti consiglio di buttare nulla perché non si sa mai ma soprattutto perché non c’è alcuna esigenza di tenere la casella vuota o libera. Se su Gmail hai 15Gb di spazio e hai 100 email, per quale motivo dovresti cancellarle?

Se invece hai problemi di spazio perché hai una casella che di spazio te ne concede poco, allora non hai altra scelta.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

È meglio cancellare le email vecchie? È meglio cancellare le email vecchie è una domanda che spesso mi fanno e che mi lascia un po’ perplesso. in questo articolo vedremo se è una cosa da fare o no. Perché cancellare le email vecchie Questo è quello che chiedo a chi mi fa questa domanda. Per quale motivo dovresti cancellare le vecchie email? Il fatto è che non ricevo mai risposta se non motivazioni evasive e senza fondamento logico. E questo anche da persone che hanno una casella Gmail con 15Gb di capienza e, quando va bene, ricevono un paio di email al giorno. Non c’è quindi
5 1 5 1
5

banner manuale di autodifesa digitale

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro