Notevole aumento spam Gmail

Tempo di lettura: 2 minuti

È da quasi due settimane che si sta assistendo a un notevole aumento spam Gmail dove vengono messe in spam email che fino a poco prima passavano senza problemi.

Quello dello spam è un problema annoso che non verrà probabilmente mai risolto ma fino a poco tempo fa si era in una situazione più o meno stabile.

Gmail era, ed è ancora, quello con i filtri antispam più affidabili; ogni tanto qualcosa veniva riconosciuto come spam anche se in effetti non lo era ma era tutto sommato accettabile.

Email legittime riconosciute come spam da Gmail

Da due settimane a questa parte mi trovo nello spam decine e decine di email di persone con le quali corrispondo da tempo e molto spesso e devo recuperarle a mano. In alcuni casi ho dovuto creare dei filtri che non mettessero in spam le email provenienti da domini specifici perché la cosa era insostenibile.

La cosa è peggiorata da un giorno all’altro e me ne sono accorto per caso, parlando con un corrispondente abituale di un’email che mi aveva inviato e non avevo ricevuto. Sono quindi andato nello spam di Gmail e ci ho trovato dentro decine di email legittime che erano sempre passate senza problemi.

Sto ancora indagando sulla motivazione ultima di questo cambio di rotta perché le email sono identiche a prima e quindi è palese che sia cambiato qualcosa in Google a livello di gestione dei filtri antispam. Cosa sia cambiato non ne ho idea ma è palese che questo cambio di rotta non è del tutto casuale.

Come risolvere il problema dello spam Gmail

Se hai una casella Gmail oppure un dominio la cui posta elettronica è gestita da Google con Google Workspace ci sono due cose che puoi fare.

La prima è di controllare più frequentemente la casella spam per verificare se ci sia finita dentro qualche email legittima.

Se scopri che la situazione è come prima, tanto meglio per te, ma se ci trovi dentro un sacco di email legittime, oltre a spostarle nella posta in arrivo marcandole come “Non spam“, passa al consiglio seguente.

La cosa migliore da fare è creare un filtro che dica che tutte le email provenienti da un dominio specifico, non devono mai essere inviate allo spam.

Nel campo Da: devi inserire il dominio (es. mariorossi.it o @mariorossi.it) e successivamente devi selezionare la casella Non inviare mai in spam come nella figura che vedi qui sotto

creazione filtro gmail

Clicca poi su Crea filtro e sei a posto. Ovviamente dovrai ripetere la stessa cosa per tutti i domini le cui mail ti finiscono nello spam sperando che, prima o poi, la cosa si sistemi.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

0

banner manuale di autodifesa digitale
Tags:

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro