Sicurezza bambini cellulare e email

Tempo di lettura: 3 minuti

La sicurezza bambini cellulare è importante perché arriverà un punto nel quale dovrai dare un indirizzo email a tuo figlio o figlia e dovranno imparare a usarlo in sicurezza.

Sicurezza bambini cellulare

Premessa importante sulla sicurezza bambini

Sto parlando di ragazzini di 9/10/11 o 12 anni, non di adolescenti che hanno anche diritto alla loro privacy.

Le mie non sono norme o leggi ma solo consigli; ognuno con i suoi figli può comportarsi come meglio crede. Io ritengo che fino a che non si sono abituati al cellulare e sanno come interfacciarsi con il mondo, un minimo di controllo e gestione è doveroso, soprattutto considerando lo schifo di gente che c’è in circolazione.

E siccome il mio motto è “better safe than sorry” e non voglio avere il rimpianto di avere potuto fare qualcosa e di non averlo fatto, queste sono le mie indicazioni. Parere personalissimo e condivisibile o meno.

Perché dare un indirizzo email a tuo figlio o figlia?

Perché magari devono iscriversi a qualcosa online. Li iscriverai tu ma vuoi che le relative email arrivino fuori dal marasma della tua casella di posta.

Oppure perché vuoi che comincino a familiarizzare con uno strumento che dovranno sicuramente usare.

Crea un indirizzo email per tuo figlio o figlia

Crealo dove vuoi, dove ti trovi meglio, dove lo sai usare maggiormente. Se vuoi un consiglio usa Gmail ma sostanzialmente va bene qualsiasi indirizzo email su un servizio simile come anche Outlook o Yahoo. Io eviterei indirizzi su Alice, Libero, Fastweb, ecc. Stai su Gmail, Outlook o Yahoo.

Imposta questo indirizzo email sul cellulare di tuo figlio o di tua figlia

Va da sé che la password l’avrai inserita tu e quindi la conoscerai. In questo modo ti consiglio di impostare lo stesso indirizzo email anche sul tuo cellulare in modo da potere controllare cosa succede.

Se usi Gmail, c’è l’app sia per Android che per iPhone e non avrai problemi a farlo. Anche l’impostazione della casella sul tuo o loro telefono è semplicissima dato che dovrai solo inserire il nuovo indirizzo email e la password cliccando sulle tre righette orizzontali in alto a destra -> Impostazioni -> Aggiungi account.

Sicurezza bambini cellulare e email

Seleziona Google e poi inserisci l’indirizzo email e la password della tua nuova casella e sei a posto.

Imposta questo indirizzo email sul tuo cellulare

Stessa identica procedura la farai sul tuo cellulare così potrai vedere tutte le email inviate e quelle ricevute e controllare che non ci siano problemi.

Perché fare questo controllo?

Perché, e te lo dico come padre, da una parte è giusto che i figli comincino a prendere consapevolezza e usare questi sistemi che dovranno per forza di cose usare nella loro vita, ma dall’altra è fondamentale che questo processo sia aiutato, guidato e controllato da un adulto che è sicuramente più smaliziato.

Cosa controllare oltre all’email

Ti dico cosa faccio io. Ho installato un servizio che si chiama eSet Parental Control che mi permette di

  • avere una panoramica completa di cosa succede sul cellulare di mia figlia
  • verificare quanto tempo passa su ogni app con la possibilità di inserire dei limiti di tempo per ogni app
  • vedere dove si trova in qualsiasi momento
  • stabilire delle regole generali per l’uso del cellulare
  • bloccare le app non appropriate per la sua fascia d’età
  • bloccare i siti web non appropriati (sesso, violenza, ecc.)
  • rimuovere il contenuto non appropriato dai risultati dei motori di ricerca

Ecco un esempio

Sicurezza bambini cellulare e email

Non è gratuito ma costa 20 euro all’anno e sinceramente, per la mia tranquillità e quella di mia figlia, il prezzo è assolutamente appropriato. Dopo averne provati parecchi ritengo questo uno dei migliori in assoluto come rapporto prezzo/prestazioni.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

0

banner manuale di autodifesa digitale

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro