Ricevo posta ma non riesco a spedirla

Ricevo posta ma non riesco a spedirla è la domanda che più spesso mi viene fatta ed è una situazione classica che indica problemi di configurazione.

Ricevo posta ma non riesco a spedirla

Se hai avuto modo di leggere come funziona la posta elettronica avrai visto che il server di posta in entrata e quello di posta in uscita possono essere identici o anche diversi.

Il primo si occupa di ricevere le tue email e il secondo di spedirle.

Solitamente quando il provider ti da i dati di configurazione della tua casella ti da anche tutti questi dati.

Nel caso di Gmail per esempio questi sono

Server posta in arrivo (IMAP)imap.gmail.com
Richiede SSL: Sì
Porta: 993
Server posta in uscita (SMTP)smtp.gmail.com
Richiede SSL: Sì
Richiede TLS: Sì (se disponibile)
Richiede autenticazione: Sì
Porta per SSL: 465
Porta per TLS/STARTTLS: 587
Nome completo o Nome visualizzatoIl tuo nome
Nome account, Nome utente o Indirizzo emailIl tuo indirizzo email completo
PasswordLa tua password Gmail

Nota che le “porte” di cui si parla sono inserite automaticamente dal tuo client di posta perché sono standard quindi vengono indicate solo come riferimento e completezza ma, in sostanza, quello che devi inserire è solo l’indirizzo del server di posta in entrata e in uscita, se questo richiede SSL o TLS e l’autenticazione, il tuo nome utente e la password.

Questi sono i dati che devi inserire nel tuo client di posta elettronica per potere ricevere e inviare mail e se c’è una configurazione errata possono succedere diverse cose

  1. potrai ricevere posta ma nella spedizione avrai un errore
  2. potrai spedire posta ma avere problemi in ricezione
  3. non sarai in grado né di ricevere né di inviare posta
  4. sarai in grado di ricevere e mandare posta se tutto è corretto
Leggi anche  Problemi Alice

Capisco che ti possano sembrare parametri difficili da comprendere ma purtroppo servono per la configurazione del tuo client di posta su computer o del tuo iPhone o iPad d è importante siano inseriti correttamente altrimenti qualcosa potrebbe non funzionare.

Password sbagliata

Nel 98% dei casi il problema sta nella password e appare di solito un messaggio come questo

password sbagliata
password sbagliata

dove potrebbe essere sbagliato il nome utente oppure la password. Occorre ricordare che è la combinazione di nome utente e password che deve essere corretta nel senso che si può sbagliare solo il nome utente oppure la password oppure entrambi.

Se le tue credenziali sono

  • nome utente: mario.rossi@alice.it
  • password: 12320990++

e tu scrivi sbagliato un numero o una lettera, ti apparirà il messaggio di errore e allora dovrai controllare se sono stati inseriti correttamente ma il problema è che quasi la totalità delle persone non salva questi dati da qualche parte così il controllo è impossibile

L’unica cosa che potrai fare è fare il reset della password che dovrai però fare andando sul sito del provider della casella e cliccando il link relativo.

Tieni presente che il tuo provider non potrà mai vedere la password inserita quindi è inutile chiamarlo per chiedergliela. In alcuni casi potrà modificarla ma per tutti gli altri c’è una procedura automatica di “password dimenticata” o, se non possibile, altri sistemi più farraginosi ma che non possono prescindere dalla sicurezza di verificare che sia effettivamente tu e non altri a chiedere il reset della password.

Dai un voto all'articolo

Leggi anche  Cambiare il nome dell'account Gmail

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.