Inviare un’email che si autodistrugge

Ti senti un po’ 007 o devi inviare un’email che si autodistrugge perché contiene qualcosa di estremamente riservato? Ecco la soluzione che puoi utilizzare gratuitamente.

Prima di tutto un inciso importante.

Tutte le email che invii e ricevi sono trasmesse in chiaro quindi se un malintenzionato, dotato di capacità e di strumenti adeguati, volesse spiarti, potrebbe in teoria farlo e “leggere” queste email.

È una cosa che non si applica al 95% della popolazione mondiale, a meno che tu non lavori per la CIA o l’NSA, ma se ci lavori hai sicuramente sistemi molto più sofisticati di quello che ti sto spiegando.

Detto questo, se vuoi farlo il sistema è molto semplice e ci sono due possibilità:

Mandare un’email che si autodistrugge con Gmail

Avevo precedentemente segnalato snapmail che era un’estensione di Chrome ma che, sfortunatamente, è sparita da internet e quindi non è più utilizzabile.

Però nel frattempo Gmail ha inserito una funzione altrettanto utile e soprattutto integrata in Gmail che è la Modalità Riservata di Gmail.

Quindi ti rimando prontamente all’articolo che avevo scritto e che ti spiega in modo semplice come usare la Modalità Riservata di Gmail.

Vorrei chiarire una cosa però, anche se questo ti fa sentire un po’ James Bond.

Nel momento in cui il tuo destinatario riceve l’email, nulla vieta a che si faccia una stampa dello schermo o uno screenshot o che la fotografi con il cellulare per conservare quei dati importanti da qualche parte.

Se così facesse capisci bene che tutto lo scopo di mandare un’email che si autodistrugge va a farsi benedire.

Quindi va benissimo ma una cosa del genere è poco più di un giochino per divertirsi con gli amici, ma non è certo da usare seriamente.

Leggi anche  Come gestire password gratuitamente

Mandare un’email che si autodistrugge

In questo caso fai tutto direttamente online, senza passare dal tuo client di posta elettronica o dalla webmail.

  1. Vai sul sito Cloakmy
  2. Inserisci il destinatario, l’oggetto e il testo dell’email
  3. Seleziona Auto Destruct in basso
  4. Clicca su Send
Inviare un'email che si autodistrugge 1

Il tuo destinatario riceverà un’email con un link, come nel caso di Snapmail, che gli mostrerà il messaggio e poi si cancellerà definitivamente.

Valgono anche in questo caso tutti i discorsi fatti prima.

Ti è piaciuto questo articolo?

Tags:

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.