Verifica a due passaggi o autenticazione a due fattori

Tempo di lettura: 1 minuto

Questo articolo ti spiega come puoi aumentare la sicurezza del tuo account Gmail o Outlook se hai una o più caselle su quei servizi.

Normalmente, quando accedi a un sito, ti vengono chiesti nome utente e password, li inserisci e sei dentro.

Ma il sistema non può sapere se chi è entrato sei effettivamente tu; sa solo che nome e password sono corretti, quindi se chi entra è un malintenzionato, il sistema non ne ha la minima percezione.

L’autenticazione a due fattori o verifica a due passaggi funziona invece in questo modo, una volta configurata per controllare che chi entra sia veramente la persona che dice di essere.

  1. Vai al sito e inserisci nome utente e password
  2. Il sistema ti manda un SMS di verifica e ti chiede di inserirlo oppure ti chiede di usare un App e di digitare un codice che appare.
  3. Se inserisci i dati corretti puoi entrare

In questo modo se anche qualcuno ti rubasse la password, non potrebbe superare questo secondo passaggio anzi, tu lo sapresti subito perché ti arriverebbe un SMS che tu non hai richiesto.

Tutti i principali servizi come Apple, Google, Microsoft, Dropbox, Linkedin e moltissimi altri possono essere configurati per usare l’autenticazione a due fattori.

Sending
User Review
5 (1 vote)

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.