Come accedere a Gmail

Tempo di lettura: 3 minuti

Come accedere a Gmail è una cosa semplicissima ma occorre fare attenzione se si sta usando un computer non di tua proprietà.

Entrare in Gmail significa fare il login con il tuo nome utente, di solito il tuo indirizzo email su Gmail, e la tua password ma così facendo non accedi solo a Gmail ma a tutti i servizi dell’ecosistema Google come Google Photo, il tuo account Google che contiene i tuoi contatti, la cronologia degli spostamenti, ecc. (guarda negli approfondimenti per sapere cosa Google conosce di te) che, in questo modo, saranno completamente accessibili.

Ovviamente prima di entrare in gmail dovrai avere necessariamente un account su Gmail. Se non lo hai è possibile creare un account Gmail gratuito.

Come accedere a Gmail passo per passo

  1. Prima di tutto vai su gmail.com (link negli approfondimenti)
  2. Inserisci il tuo indirizzo email Gmail (es. nome.cognome@gmail.com)
  3. Inserisci la tua password
  4. Dai Invio
come accedere a gmail

A questo punto vedrai la lista delle tue email e avrai fatto il login anche nel tuo account Google da cui potrai accedere a eventuali altri servizi di Google che hai sottoscritto gratuitamente o a pagamento.

Se stai usando un computer non di tua proprietà è fondamentale, quando hai finito, fare il logout – cioè uscire – dal tuo account Gmail. Questo perché altrimenti la persona successiva che userà quel computer sarà in grado non solo di vedere tutta la tua posta Gmail, ma anche di accedere a tutti gli altri servizi Google che tu utilizzi e vedere tutte le tue informazioni personali.

Quindi non chiudere semplicemente la finestra del browser ma segui queste istruzioni.

Come uscire da Gmail

Ancora più semplice ma, come ho detto prima, di fondamentale importanza se non stai usando il tuo computer personale (quello dove puoi accedere solo tu per intenderci).

Se infatti stai usando un computer non tuo e non esci da Gmail, quello che userà quel computer dopo di te si troverà automaticamente nel tuo account. Non potrà vedere la password ma potrà leggere tutte le email e anche accedere ad altri servizi Google a cui sei iscritto – per esempio le foto – usando il tuo account.

Se è un malintenzionato potrà anche cambiare la password o cancellarti la posta e fare altre cose poco piacevoli come, già visto succedere una volta, inoltrarsi a una sua casella tutte le tue email senza che tu te ne accorga almeno finché non andrai a verificare la configurazione di inoltro.

Quindi ricorda sempre che se non stai usando un computer tuo personale, devi sempre uscire (fare il logout) dal tuo account Google o da Gmail per evitare problemi di ogni sorta.

Per uscire da Gmail basta che clicchi l’icona che si trova in alto a destra, quella che riporta una piccola immagine che ti rappresenta o l’iniziale del tuo nome in un piccolo cerchio e, dal menu che appare, clicchi sul pulsante Esci.

uscire da google
come uscire da google

In questo modo avrai fatto il logout e un eventuale altro utilizzatore di quel computer, non avrà accesso alle tue informazioni personali e alle tue email.

Ricorda, questa operazione è fondamentale in tutti i casi in cui

  1. stai usando un computer che non è tuo personale e al quale solo tu hai accesso
  2. stai usando un computer che è tuo ma che non ha password di accesso e protezione
  3. stai usando un computer pubblico al quale altre persone hanno accesso
  4. stai usando il computer di un tuo amico o conoscente

perché se non esci correttamente, la persona che userà quel computer dopo di te avrà accesso a tutto quello che hai su Google, comprese le tue email.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Come accedere a Gmail Come accedere a Gmail è una cosa semplicissima ma occorre fare attenzione se si sta usando un computer non di tua proprietà. Entrare in Gmail significa fare il login con il tuo nome utente, di solito il tuo indirizzo email su Gmail, e la tua password ma così facendo non accedi solo a Gmail ma a tutti i servizi dell’ecosistema Google come Google Photo, il tuo account Google che contiene i tuoi contatti, la cronologia degli spostamenti, ecc. (guarda negli approfondimenti per sapere cosa Google conosce di te) che, in questo modo, saranno completamente accessibili. Ovviamente prima di entrare in
4 1 5 1
4

banner manuale di autodifesa digitale
Tags:

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro