La PEC è più sicura di una casella di posta normale?

La PEC è un’iniziativa tutta italiana e la domanda di oggi è se la PEC è più sicura di una casella di posta normale.

pec o posta elettronica certificata

La PEC è una sorta di posta elettronica modificata per avere valore legale, come una raccomandata. È quindi una normalissima email con delle particolarità tutte sue che permettono di avere una data certa sia di spedizione che di ricezione. È un concetto differente di posta elettronica ed è presente solo in Italia – non puoi usarla con un utente all’estero – però è molto comoda e permette di risparmiare parecchio rispetto all’invio di una raccomandata.

Il fatto che si un concetto differente di posta elettronica però non significa che sia più o meno sicura di una normalissima email. Quello che rende un’email sicura o meno è solo il contenuto e niente altro, e lo stesso contenuto malevolo può esserci sia in una normalissima email che in una PEC.

Se io ti mando un link a un sito di phishing, questo link è identico, che io te lo mandi via PEC piuttosto che con una normalissima email. Idem se volessi mandarti un file di Word con un virus.

Quindi la risposta è NO, la PEC non è più sicura di una casella di posta normale.

Tieni conto che se non intervieni sulla configurazione della tua PEC, puoi ricevere anche delle email normalissime sulla tua casella PEC. La cosa interessante è che puoi configurare la tua casella per dire di rifiutare qualsiasi comunicazione diversa dalla PEC.

Purtroppo in passato, e ancora oggi, ci sono stati diversi casi di phishing o malware trasmesso via PEC quindi occorre comunque stare attenti. Diciamo che via PEC si ricevono molte meno email quindi è più facile fare un controllo accurato.

Leggi anche  Comunicazioni dalla banca - Intesa San Paolo e phishing

Tra l’altro molti percepiscono la PEC come intrinsecamente più sicura e quindi abbassano le difese dando per scontato che se arriva via PEC allora non ci sono problemi. Ed è proprio su questo che giocano i phishers o quelli che inviano malware.

Siccome ho notato che sulla PEC c’è parecchia disinformazione, ti consiglio di scorrere tutti i post che ho fatto su questo argomento perché sicuramente ci troverai qualche informazione di cui non eri a conoscenza.

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.