Email da WeTransfer per rubare la password email

Tempo di lettura: 2 minuti

WeTransfer è un servizio che permette di spedire files e documenti fino a 2Gb gratuitamente. Vediamo in cosa consiste questa email da WeTransfer per rubare la password email.

Esiste anche una versione a pagamento di WeTransfer che ha molte più funzionalità e le credenziali di accesso alla tua email sono lo scopo di questa email truffaldina, ma vediamo in concreto cosa succede.

Ogni volta che qualcuno ti spedisce qualche documento ingombrante con WeTransfer, il servizio ti manda un’email che ti dice chi ti ha inviato il documento e di che documento si tratta. In Italia questa email è in italiano. Il mittente di queste email di avviso è sempre WeTransfer noreply@wetransfer.com.

L’email in oggetto arriva da Wetransfer no-reply@mailecc-servr.com ed è un’email fasulla perché non corrisponde a quella standard che invece WeTransfer usa.

Il contenuto dell’email, in inglese, è invece questo

Furto password WeTransfer
email fasulla wetransfer

e puoi vedere da solo quali sono le differenze tra questa e una vera che ti mostro qui sotto.

email reale wetransfer
email vera wetransfer

Come vedi la prima cosa è che quella reale ti dice chiaramente l’email di chi ti ha mandato il file mentre l’altra ti dice genericamente in inglese che “qualcuno dei tuoi contatti ti ha mandato un file” e questa è la prima differenza. WeTransfer sa chi ti ha mandato qualcosa perché chiede tutti i dati del mittente quando il file viene caricato sul servizio per la spedizione.

Nell’email fasulla c’è solo un pulsante mentre nell’email reale c’è anche un link.

Quando clicchi sul pulsante dell’email falsa finisci su un sito che non è wetransfer.com (quello vero) ma su un altro ospitato in un servizio gratuito che ti mostra questo

sito falso wetransfer
sito falso wetransfer

che è completamente differente dal vero sito WeTransfer e ha un pulsante downoad sulla sinistra. Se lo clicchi ti appare questa richiesta.

richiesta credenziali

Ti viene detto che per controllare che il destinatario della trasmissione sia proprio tu, devi inserire la tua email (precompilata nel tentativo che ho ricevuto io) e la tua password. Ovviamente nel vero WeTransfer non viene chiesto nulla in quanto si tratta solo di un servizio di trasmissione files e non c’è alcun controllo.

Questo serve per catalogare questa email truffaldina nel novero delle email che tentano di rubarti le credenziali di accesso alla tua casella email per intrufolarsi nella tua vita digitale.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Email da WeTransfer per rubare la password email WeTransfer è un servizio che permette di spedire files e documenti fino a 2Gb gratuitamente. Vediamo in cosa consiste questa email da WeTransfer per rubare la password email. Esiste anche una versione a pagamento di WeTransfer che ha molte più funzionalità e le credenziali di accesso alla tua email sono lo scopo di questa email truffaldina, ma vediamo in concreto cosa succede. Ogni volta che qualcuno ti spedisce qualche documento ingombrante con WeTransfer, il servizio ti manda un’email che ti dice chi ti ha inviato il documento e di che documento si tratta. In Italia questa email è in italiano.
5 1 5 1
5

banner manuale di autodifesa digitale

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro