Cosa sono le porte e come si usano nella posta elettronica

Occhio che devo essere un filo tecnico ma è necessario per spiegarti cosa sono le porte e come si usano nella posta elettronica.

Una porta in termine informatico è un numero, che di solito segue un indirizzo IP come 188.25.45.114, che specifica una determinata sorgente o destinazione di un servizio. I principali servizi infatti, come quelli che vedi sotto, hanno tutti una porta assegnata come standard, anche se questa porta può essere modificata dall’amministratore.

Ecco un elenco delle porte che vengono usate solitamente con i vari protocolli legati alla posta elettronica. Se clicchi sulla singola parola verrai portato allo specifico articolo che ti spiega di quale servizio si tratta.

  • POP3 : Porta 110
  • POP3 SSL: Porta 995
  • IMAP: Porta 143
  • IMAP SSL: Porta 993
  • IMAP StartTLS: Porta 143
  • SMTP: Porta 25 o 587
  • SMTP SSL: Porta 465
  • SMTP StartTLS: Porta 587

Normalmente questa roba non ti servirà mai, o se ne occuperà il tuo amministratore di sistema, ma tienila come riferimento perché, nel settore della posta elettronica, la porta è un termine che ricorre sempre assieme alla tipologia del protocollo di cui si sta parlando.

Queste porte vengono usate per configurare un client di posta elettronica, cioè il software che tu utilizzi per controllare e gestire tutte le tue email.

Questo è un classico esempio dei dati che ti vengono richiesti quando devi configurare un client di posta elettronica.

configurazione client di posta
configurazione client di posta

Come vedi il protocollo utilizzato è IMAP e la porta è 993. Se fosse POP3 la porta sarebbe 110. Di solito queste porte vengono inserite automaticamente quando selezioni POP o IMAP o quando configuri il server SMTP, ma almeno adesso sai a cosa servono.

Leggi anche  Come inviare email con indirizzo falso

Difficilmente cambiano ma può succedere che qualcuno utilizzi porte differenti per svariate questioni.

Dai un voto all'articolo

4

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.