Come leggere la posta da un altro computer

Come leggere la posta da un altro computer è una cosa semplicissima ma occorrono dei presupposti senza i quali è impossibile.

Come leggere la posta da un altro computer

Leggere la posta da un altro computer significa avere la possibilità di vedere tutta la posta ricevuta e inviata da un computer diverso da quello che utilizzi di solito. Questo perché può essere che il computer sia rotto, tu sia in viaggio e non abbia un portatile o perché tu debba controllare la posta a casa la sera, i motivi possono essere svariati.

Per fare in modo che questo funzioni, occorre che la tua posta sia su un server accessibile da internet e che tu possa consultare da qualsiasi parte del mondo.

Supponiamo che la tua casella sia marco.rossi@zotax.it. Cosa devi sapere?

Come sappiamo c’è una bella differenza tra POP e IMAP.

Se hai configurato il tuo client di posta elettronica in POP significa che la posta la scarichi sul computer e la cancelli dal server, quindi non puoi consultarla usando un altro computer perché troverebbe la casella vuota.

Se l’hai configurata in IMAP allora sei a cavallo perché puoi vederla da qualsiasi altro dispositivo.

Posta configurata in IMAP

In questo caso per vedere la posta con un altro computer hai due possibilità

Vedere la posta in webmail

Entri in webmail con la tua password e vedi tranquillamente tutta la tua posta.

Usare il client di posta

Se invece vuoi usare il tuo client di posta allora devi conoscere i parametri della tua casella e la tua password e puoi configurarla sul nuovo computer, sempre in IMAP ovviamente, così vedrai tutta la tua posta. Nel link precedente ti ho inserito quelli dei provider principali ma se hai un tuo dominio allora devi fare riferimento alle istruzioni che sicuramente ti sono state inviate.

Leggi anche  Perché Gmail non chiede la password

Posta configurata in POP

Qui la faccenda si fa più complessa perché avendo scaricato tutta la posta sul tuo computer in locale, in teoria sul server non c’è nulla e quindi non puoi accedere da un altro computer o dispositivo.

Anche qui ci sono due possibilità.

La prima è di convertire la tua casella in IMAP ma questo non è sempre possibile ed è una procedura complessa e prona ad errori che possono portare alla perdita della posta.

In primis occorre verificare se il provider della tua casella ti da accesso a IMAP. Tutti i provider principali lo fanno ma nel caso dei domini personalizzati è facile che IMAP non sia previsto o sia soggetto a limitazioni pesanti.

Se la tua casella può essere POP e IMAP allora devi

  • disattivare quella in POP in modo che non scarichi più la posta
  • configurarti una nuova casella in IMAP nel tuo client di posta con nome account e password
  • spostare con un semplice trascinamento tutta la posta ricevuta che hai nel tuo account POP in quello IMAP
  • spostare con un semplice trascinamento tutta la posta inviata che hai nel tuo account POP in quello IMAP

ma queste istruzioni vanno oltre lo scopo di questo articolo perché sono specifiche per ogni provider e per ogni client di posta quindi non basterebbe un’enciclopedia…

Conclusione

In sostanza se hai la tua casella in IMAP, quindi tutta la posta è sul server, tu la puoi controllare da qualsiasi computer o dispositivo senza problemi, ovviamente conoscendo le credenziali di login e cioè la tua email e la relativa password.

Se invece l’hai in POP occorre seguire la procedura di cui sopra e portare tutto in IMAP altrimenti non è possibile.

Leggi anche  Una vera mail di Aruba

Ti è piaciuto questo articolo?

Come leggere la posta da un altro computer Come leggere la posta da un altro computer è una cosa semplicissima ma occorrono dei presupposti senza i quali è impossibile. Leggere la posta da un altro computer significa avere la possibilità di vedere tutta la posta ricevuta e inviata da un computer diverso da quello che utilizzi di solito. Questo perché può essere che il computer sia rotto, tu sia in viaggio e non abbia un portatile o perché tu debba controllare la posta a casa la sera, i motivi possono essere svariati. Per fare in modo che questo funzioni, occorre che la tua posta sia su un server
5 1 5 2
5

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.