Come è fatta una mail?

Bella domanda questa. Come è fatta una mail è un discorso che potrebbe facilmente cadere nel tecnico ma lo manteniamo semplice e chiaro.

come è fatta una mail
Come è fatta una mail? 5

Cos’è un’email

Un’email è una comunicazione elettronica che ha preso il posto della classica lettera o del fax.

Il termine sta per Electronic Mail, cioè Posta Elettronica, la versione elettronica della posta che tutti conosciamo.

Può essere scritto o detto anche “mail” senza la E davanti perché ormai chiunque capisce che ci si sta riferendo all’email e non alla posta tradizionale.

È elettronica perché viene usato un computer per poterla inviare e ricevere, oppure uno smartphone; in sostanza un dispositivo elettronico a tutti gli effetti.

Ed è elettronica perché, oltre al computer o allo smartphone, serve una connessione a internet per poterla spedire e ricevere.

Come è fatta una mail

come e fatta email 1
la classica finestra di composizione

Eccola!

Qui vedi come è fatta un’email e quali sono gli elementi che la compongono.

  1. Partendo dall’alto abbiamo l’indirizzo email del mittente (Da:)
  2. Di fianco ad A: ci va l’indirizzo email del destinatario o dei destinatari se sono più di uno.
  3. In Oggetto viene inserito il titolo dell’email (es. Ricordati di giovedì, Cosa ne pensi di questa immagine, ecc.)
  4. E nel campo grande sotto ci va il testo dell’email
  5. C’è la possibilità di aggiungere un campo Cc (copia conoscenza) e Ccn (copia conoscenza nascosta)

Questi sono gli elementi imprescindibili ma nell’immagine vedi anche altre cose che, però, sono specifiche del client di posta elettronica che sto usando (Thunderbird).

Ci sono delle etichette in alto (Invia – Ortografia – Sicurezza, ecc.) che sono funzioni di Thunderbird, c’è un etichetta Allega che serve per selezionare uno o più documenti da inviare e c’è il pulsante Invia Dopo che permette di inviare un’email nel futuro.

Sotto a Oggetto ci sono i pulsanti di formattazione dell’email per avere lo stile del testo, l’allineamento e così via.

Bene o male tutti i client di posta e le webmail hanno le stesse funzionalità proprio perché un’email è uno standard e quindi non ci si possono inventare novità che non sono già previste.

Email corretta

Ecco l’email compilata in tutti i suoi aspetti e pronta da inviare.

come e fatta email pronta da inviare
email pronta da inviare

Come vedi è una semplice email di richiesta a un amico. Semplice, con i paragrafi separati tra di loro e brevi per invogliare alla lettura e renderla piacevole.

Email sbagliata

Guarda invece questa

email sbagliata
email completamente sbagliata

Non c’è bisogno che ti dica cosa c’è di sbagliato ma:

  1. l’oggetto è troppo lungo e viene comunque tagliato e non mostrato per intero
  2. il testo è un “paccone” tutto di seguito senza nessun cambio di paragrafo (a capo) e non fa certo venire voglia di leggerlo.

Adesso sai com’è fatta un’email e come scriverla correttamente ma ti consiglio di andare a leggere anche gli altri articoli della serie “Come Scrivere…”

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Come è fatta una mail? Bella domanda questa. Come è fatta una mail è un discorso che potrebbe facilmente cadere nel tecnico ma lo manteniamo semplice e chiaro. Cos’è un’email Un’email è una comunicazione elettronica che ha preso il posto della classica lettera o del fax. Il termine sta per Electronic Mail, cioè Posta Elettronica, la versione elettronica della posta …

Come è fatta una mail? Leggi tutto »

5 1 5 2
5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su