Timebros è un sito affidabile?

Tempo di lettura: 3 minuti

Andiamo ad analizzare un altro sito e-commerce per rispondere alla fatidica domanda. Timebros è un sito affidabile?

Queste analisi che faccio quando mi segnalano siti sospetti, nascono dall’articolo che ho scritto tempo addietro e che spiega quali elementi considerare per capire se un sito di acquisti online puzza di truffa o è affidabile. Chi mi segue sa già che per sito “affidabile” intendo un sito dove tu paghi e ti viene inviato quello per cui hai pagato nei termini concordati.

Dovrebbe essere la quotidianità ma chi utilizza internet sa benissimo che purtroppo non è così. Circolano tanti e tali siti fasulli che lo spettro della fregatura è dietro l’angolo.

Oggi analizziamo timebros.it che è un sito che vende elettronica di consumo con prezzi molto scontati e con un meccanismo – parecchio contorto e non del tutto chiaro – dove il prezzo che il cliente paga è direttamente proporzionale al tempo che vuole attendere per avere il prodotto.

Un esempio vale più di 1000 parole

il sito timebros

Come vedi, più aspetti e meno paghi l’oggetto e come funzioni il sistema è spiegato sul loro sito nella pagina del Chi siamo.

TIMEBROS e’ un’innovativa startup che permette ai propri clienti di poter acquistare prodotti ad un prezzo fino al 60% inferiore del prezzo di mercato utilizzando il proprio capitale di impresa per generare profitti attraverso la compravendita di beni nei mercati internazionali, la nostra liquidità aziendale, supportata anche dagli acquisti dei clienti sul sito www.timebros.it ci permette di intervenire efficacemente su questi mercati tanto maggiore è la nostra disponibilità finanziaria.
La cura al cliente, la trasparenza dell’operato, il nostro background lavorativo dato da oltre 20 anni di operatività nei vari settori interessati ci contraddistingue in maniera inequivocabile.

Se posso essere sincero, non ho capito assolutamente come una cosa del genere possa funzionare ma quello che si evince è che loro incassano in anticipo e usano questi soldi per fare trading internazionale, dopodiché utilizzano questi profitti per scontare il prezzo che l’utente finale paga.

Tutto bello se non fosse che fare trading sui mercati internazionali non porta inequivocabilmente a profitti sicuri e quantificabili. E se le operazioni vanno male? Se si guadagna meno del previsto?

Con questo dubbio in testa ho analizzato il sito che appare comunque ben fatto, con indicazione della partita iva che appare intestata a TIMEBROS DI GIGLIOLI come dice il sito dell’Agenzia delle Entrate, e tutti gli adempimenti normativi richiesti a un sito di e-commerce.

Una cosa che non mi piace assolutamente non è tanto la data di registrazione del dominio, Giugno 2020, quanto il fatto che tutti i dati del registrante sono nascosti, e questa assoluta mancanza di trasparenza non mi piace e non mi piacerà mai. Che motivo dovrebbe avere qualcuno per nascondere i propri dati se il suo business è legittimo? Se non fosse un sito di e-commerce potrei anche dire che sono fatti loro, ma su un sito dove la gente fa transazioni e da i propri soldi, è una cosa che non ammetto.

Altre cose che non mi piacciono sono che nelle Testimonianze/unboxing si viene portati a un canale Youtube che non esiste e che in Come funziona/Guarda il video il video proprio non esiste. Potrebbero essere mancanze da poco ma non più di tanto perché promettono di dare informazioni che invece non vengono date.

Dopo questo sommario esame, a livello formale potrebbe essere un e-commerce come tanti, anche se il dubbio sul modello di business mi rimane forte e le piccole irregolarità sicuramente non sostengono questa ipotesi.

Allora sono andato a cercare cosa ne pensano le persone e il primo sito che appare è Trustpilot con una compilation di recensioni negative/insulti a non finire. Ci sono anche tante recensioni positive che però vengono messe in dubbio da più persone con motivazioni anche logiche e anche su Youtube ci sono delle testimonianze negative con, tra l’altro, una sorta di tentativo di truffa dove alcuni utenti venivano contattati da persone apparentemente estranee all’azienda che chiedevano la foto della carta di credito per poter procedere al rimborso; nel video c’è uno di questi tentativi.

In sostanza, a parte qualcuno mostrato su Facebook che, in base a quello che leggo, potrebbe anche essere fasullo o un caso, ci sono decine di persone che alla scadenza del termine e nonostante le promesse, non hanno ricevuto quanto ordinato e i rimborsi promessi non si sono mai fatti vedere.

E se sommo tutte queste indicazioni alle irregolarità che ho notato sul sito e al modello di business che mi pare alquanto fumoso e faccio qualche somma, non ottengo sicuramente un risultato da bandiera verde.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Timebros è un sito affidabile? Andiamo ad analizzare un altro sito e-commerce per rispondere alla fatidica domanda. Timebros è un sito affidabile? Queste analisi che faccio quando mi segnalano siti sospetti, nascono dall’articolo che ho scritto tempo addietro e che spiega quali elementi considerare per capire se un sito di acquisti online puzza di truffa o è affidabile. Chi mi segue sa già che per sito “affidabile” intendo un sito dove tu paghi e ti viene inviato quello per cui hai pagato nei termini concordati. Dovrebbe essere la quotidianità ma chi utilizza internet sa benissimo che purtroppo non è così. Circolano tanti e tali siti
5 1 5 3
5

banner manuale di autodifesa digitale

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro