Perché cambiare password email

Tempo di lettura: 2 minuti

La password è il tuo bene più prezioso nella vita digitale; deve essere complessa e devi averne massima cura. Oggi vediamo perché cambiare password email.

Di password ne ho parlato più e più volte ma, nonostante tutto quello che si legge in rete, ancora oggi le password più usate sono quelle più facili da scoprire.

Capisco che cambiare password e ricordarsela sia difficile ma ho elencato alcuni sistemi per avere password sicure senza bisogno di fare i salti mortali.

Ma la domanda a cui voglio rispondere oggi è perché cambiare password email, cioè perché è necessario non solo avere una password sicura ma anche cambiarla periodicamente.

Cosa è un data breach

Si parla di data breach quando qualcuno penetra un sistema informatico altrui e ruba dei dati. Questi dati possono essere di qualsiasi tipo, dall’email, a dati anagrafici, numeri di carta di credito, telefono, password, ecc.

Puoi avere anche la password più sicura del mondo ma se tu ti iscrivi a un servizio su internet, questo servizio subisce un data breach e i dati vengono rubati, i criminali avranno in mano la tua email e la tua password.

Non succede sempre fortunatamente ma spesso e volentieri succede. Se vuoi conoscere tutti i data breach più recenti puoi visitare la pagina che li elenca sul sito di Mozilla, quelli di Firefox, e ti renderai conto della portata del problema.

elenco data breach
elenco data breach

Come vedi, per ogni data breach ti viene detto che tipo di dati sono stati sottratti.

La tua email è compromessa?

Come fai a sapere se un tuo account email è stato compromesso e magari qualcuno conosce la tua password?

Sempre sullo stesso sito di Mozilla, puoi inserire la tua email e ti verrà detto se questa è presente in qualche data breach.

Se, inserendo la tua email, questa viene trovata, ti verrà detto in quale data breach è compresa.

email in data breach
email in data breach

Se la tua email appare in diversi data breach, ma ne basta una solo in realtà, allora significa che la tua password, quella che hai usato su quel servizio, potrebbe essere compromessa. I criminali ne saranno in possesso e se tu l’avrai usata su altri servizi, tutti gli accessi saranno in pericolo.

In buona sostanza, anche se tu hai la password più sicura del mondo, se questa viene “rubata” in un data breach, la sicurezza sarà andata a farsi benedire.

Cambiare la password email o del servizio?

Questa è una bella domanda. Se qualcuno ha “bucato” un servizio a cui sei iscritto, supponiamo Tumblr, in teoria avrà la tua email e la password che hai usato con Tumblr quindi, cambiando la password di Tumblr sarai a posto.

Ma se la password che hai usato su Tumblr l’hai usata anche su altri servizi, allora è meglio che la cambi anche sugli altri servizi e possibilmente non usi la stessa.

Se poi la stessa password l’hai usata anche per il tuo account email, allora è il caso che tu la cambi anche nel tuo account email.

Non entrerò nel dettaglio di come cambiare password su ogni servizio che usi, ma sostanzialmente devi

  1. collegarti al servizio
  2. andare nelle impostazioni del servizio oppure nel tuo profilo
  3. cercare dove è possibile modificare la password

Se invece devi modificare la password della tua casella email, la procedura è praticamente la stessa. Negli approfondimenti troverai la procedura per Gmail che è il servizio più diffuso.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Perché cambiare password email La password è il tuo bene più prezioso nella vita digitale; deve essere complessa e devi averne massima cura. Oggi vediamo perché cambiare password email. Di password ne ho parlato più e più volte ma, nonostante tutto quello che si legge in rete, ancora oggi le password più usate sono quelle più facili da scoprire. Capisco che cambiare password e ricordarsela sia difficile ma ho elencato alcuni sistemi per avere password sicure senza bisogno di fare i salti mortali. Ma la domanda a cui voglio rispondere oggi è perché cambiare password email, cioè perché è necessario non solo avere una
1 1 5 1
1

banner manuale di autodifesa digitale

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro