NSIA Banca pagamento di beni e servizi / transazione commerciale

Tempo di lettura: 2 minuti

NSIA Banca pagamento di beni e servizi / transazione commerciale è l’oggetto di un’email che ti arriva se vendi qualcosa su subito.it

Ecco la storia completa rivelatami da una gentile lettrice che è riuscita a evitare problemi grazie alla lettura di un articolo di questo blog. Lascio il racconto alle sue parole.

A seguito di una inserzione per la vendita di un attrezzo ginnico al costo di € 35, è arrivata una richiesta di disponibilità all’acquisto con il documento dell’acquirente che si trova in Costa d’Avorio e che provvederà anche alle spese di spedizione tramite corriere. Chiede di avere le indicazioni per poter effettuare in bonifico dove far ritirare il pacco. Dopo avergli fornito le indicazioni, è pervenuta la richiesta dalla fantomatica banca che chiede un versamento di € 150 per spese di transazione. A questo punto dopo aver visto sul tuo sito le informazioni relative ad una truffa del genere, abbiamo lasciato cadere il tutto.

Sono felice che la lettrice sia riuscita a sventare la truffa grazie al blog. Ma vediamo cosa è successo.

Questa è l’email che le è arrivata dall’email lagardejeanpierre067@gmail.com che dimostrava l’interesse nell’attrezzo ginnico.

NSIA Banca pagamento di beni e servizi

L’italiano è ridicolo per non dire di peggio ma probabilmente lo si giustifica con il fatto che è francese e risiede con Costa d’Avorio.

Di solito le compravendite di questo tipo prevedono che l’acquirente paghi e la merce venga spedita, ma non in questo caso perché dopo che la lettrice le ha dato il suo IBAN, le è arrivata questa email da SERVICE CONTROLE BANQUE NSIA <servicecontrolebanquensia@gmail.com che è palesemente falsa perché mai e poi mai una banca, neppure in Costa d’Avorio, avrebbe un indirizzo email su Gmail.

nsia banque truffa subito.it

La lettrice si è giustamente insospettita e ha fatto una ricerca su internet trovando il mio sito e fermando tutta la procedura.

Da quello che il truffatore invia, sembra che si stia parlando della vendita di una centrale nucleare da miliardi di dollari, non di un attrezzo ginnico da 35 euro, ma il motivo per cui la mettono giù così dura è chiaro; tentano di intimorire la persona che sta dall’altra parte cercando di darsi un’aria di persone professionali e ligie alla legge quando è tutto il contrario.

La cosa che più mi diverte di tutto questo – e che mi fa pensare che dovrei mettere un annuncio su subito anche solo per vedere cosa succede – è che questi fantomatici direttori e corrispondenti usano delle banalissime email su Gmail perché tanto sanno che nessuno, che non sia un lettore di questo blog, guarda queste sottigliezze.

Ma se stai leggendo queste righe ora tu lo sai e vedrai che non riusciranno più a fregarti!

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

NSIA Banca pagamento di beni e servizi / transazione commerciale NSIA Banca pagamento di beni e servizi / transazione commerciale è l’oggetto di un’email che ti arriva se vendi qualcosa su subito.it Ecco la storia completa rivelatami da una gentile lettrice che è riuscita a evitare problemi grazie alla lettura di un articolo di questo blog. Lascio il racconto alle sue parole. A seguito di una inserzione per la vendita di un attrezzo ginnico al costo di € 35, è arrivata una richiesta di disponibilità all’acquisto con il documento dell’acquirente che si trova in Costa d’Avorio e che provvederà anche alle spese di spedizione tramite corriere. Chiede di avere le
4.33 1 5 6
4.33

banner manuale di autodifesa digitale

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro