Come funziona la truffa su subito.it

Subito.it è un sito legittimo che si propone come intermediario per la compravendita di qualsiasi cosa ma viene preso di mira dai truffatori.

Come funziona la truffa su subito.it

Questo lo dico all’inizio perché nessuno pensi che subito.it sia coinvolta nella truffa.

Come funziona la truffa su subito.it?

Vediamo un esempio pratico.

Tu metti un annuncio per vendere qualcosa su subito.it e dopo qualche giorno vieni contattato da qualcuno che è interessato.

Niente di strano fin qui ma ci sono degli elementi ai quali fare molta attenzione.

In primis di solito chi è interessato non è uno della tua città o della tua zona o italiano in generale ma risiede sempre all’estero.

In secundis solitamente scrive in un italiano che definire raffazzonato è fare un complimento.

Di per sé questi elementi potrebbero anche essere normali anche se io mi chiederei come mai uno che risiede in Africa – perché di solito sono tutti lì – debba acquistare da me una stufa, una tv usata o qualsiasi altro materiale tu abbia deciso di mettere in vendita.

L’elemento probante del fatto che stiano tentando di fregarti è la richiesta di una serie di documenti che nulla hanno a che fare con una normale vendita tra privati.

Se si è vicini il passaggio di denaro sarà brevi manu mentre se si è lontani ci sarà presumibilmente un bonifico, PayPal o altre forme simili di pagamento ma in nessun caso e per nessun motivo chi acquista ha il diritto di chiedere copia della tua carta di identità, neppure se ti manda la sua – falsa – come prova di buona fede.

Ecco un esempio pratico mandatomi da Andrea, un mio lettore.

Da: “Marcel Maurice” [email protected]
A: xxxxxxxxx
Cc:
Inviato: ven, 27 set, 2019 alle 17:50
Oggetto: Re: Subito. It
La merce mi conviene perfettamente , confermo l’acquisto. Una volta il vostro conto bancario sarà accreditato della somma totale vi invio il mio trasportatore la societa (www.fedex.com) della società marittimo per il ritiro della merce a vostro domicilio. Le spese di trasporto sono a mio
carico. dunque se siete d’accordo per la procedura , aspetto di ricevere le informazioni seguenti per concludere con il pagamento:

NOME /COGNOME ;
IBAN O POSTEPAY
CONFERMATE IL PREZZO FINALE;
INDRIZZO DOMICILIO ACTUELE:
LA VOSTRA SCHEDA DI IDENTIFICAZIONE PER LA GARANZIA DELL’OPERAZIONE.
IL VOSTRO NUMERO DI TELEFONO:

È io che è incaricato di pagare le spese della spedizione, io spera che siate una persona seria in che posso avere fiducia. Con più fiducia nell’operazione, Sono di nazionalità Francese e risiedo in Africa per ragioni professionali.


eliminare l’annuncio sul sito “subito”

Ecco il Mia identificazione.
Grazie per la vostra buona comprension
sig.re MARCEL MAURICE

con tanto di copia della carta d’identità – falsa – per dimostrarti che lui si fida per primo ed è in buona fede (sì, certo…)

Come funziona la truffa su subito.it
carta d’identità falsa

Che motivo ha il truffatore in questione di chiedere la copia della tua carta di identità o il tuo indirizzo privato???

Nessuna se non quello di utilizzare questi documenti poi per sostituirti a te tramite un furto di identità!

Magari pensi che sia una sciocchezza ma il furto d’identità, come puoi leggere nell’articolo, è pericolosissimo perché ti può creare dei problemi seri.

Quindi, come sempre, massima attenzione a quello che si fa e se hai dei dubbi non esitare a chiedere prima di fare qualsiasi cosa.

Esempio di email di minacce dopo avere chiesto i soldi

Grazie a un’altra gentile lettrice abbiamo anche la copia dell’email di minacce che viene inviata se qualcuno si rifiuta di procedere perché ha capito che si tratta di una truffa.

email di minacce - truffa subito.it
email di minacce – truffa subito.it

Come dicevo, queste email sono solo minacce che non avranno alcun seguito perché contengono falsità una dopo l’altra e hanno il solo scopo di metterti paura e spingerti a dare loro altri soldi che, ovviamente perderai.

Confesso che si fa anche fatica a leggerla, dato l’italiano improbabile, e capire cosa vogliano ma il succo è sempre quello. Chiedono dei soldi per “sbloccare” il pagamento del bene che tu gli devi consegnare e cercano di intimorirti con email di questo tipo.

Non ci cascare, non preoccuparti e non dare seguito alle richieste. Non hai nulla da temere in nessun caso. Se però hai mandato copia dei tuoi documenti allora fai denuncia e, se possibile, rifai i documenti per evitare furti d’identità e problemi in futuro.

Un esempio reale di truffa sul Marketplace di Facebook

Grazie a una lettrice che me lo ha segnalato, ecco come si è sviluppato un tentativo di truffa che ha avuto origine però non da subito.it ma dal marketplace di Facebook. Molto probabilmente i truffatori si stanno spostando anche lì.

Di seguito non solo le email che il truffatore le ha inviato ma anche alcuni Whatsapp tra cui una minaccia neanche troppo velata.

email del truffatore - truffa subito.it
email del truffatore – truffa subito.it

La carta d’identità, molto presumibilmente falsa

carta identità del truffatore - truffa subito.it
carta identità del truffatore – truffa subito.it

Seguono altre email con ulteriori indicazioni

email del truffatore - truffa subito.it
email del truffatore – truffa subito.it

E infine dei messaggi Whatsapp dove si completa la truffa chiedendo soldi e minacciando.

minacce del truffatore - truffa subito.it
minacce del truffatore – truffa subito.it

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Come funziona la truffa su subito.it Subito.it è un sito legittimo che si propone come intermediario per la compravendita di qualsiasi cosa ma viene preso di mira dai truffatori. Questo lo dico all’inizio perché nessuno pensi che subito.it sia coinvolta nella truffa. Come funziona la truffa su subito.it? Vediamo un esempio pratico. Tu metti un annuncio per vendere qualcosa su subito.it …

Come funziona la truffa su subito.it Leggi tutto »

4.92 1 5 24
4.92

21 commenti su “Come funziona la truffa su subito.it”

  1. anche a me è successo stessa identica mail, quando ho fatto una ricerca per vedere se era una truffa si è spento il pc incredibile come diavolo ha fatto

    1. Ciao Gaetano, è stata una coincidenza perché una cosa del genere è possibile solo nei film, non nella vita reale…

    1. Ciao Pier Paolo è sufficiente non dare peso ed eliminare le eventuali email che ti arrivano se ti paiono sospette.

  2. Grazie mille oggi è capitato proprio a me, e grazie a questo articolo non effettuerò la vendita. Mi avete salvato 🙏

  3. Salve .. anche il mio fidanzato oggi ha scampato il
    Pericolo di essere truffato grazie al tuo articolo !!! L unico dubbio che gli rimane e ‘ riguardo ai dati personali forniti .. cioè via di casa e paese dove vive e anche numero di cellulare oltte all IBAN .. questo può rappresentare un problema da segnalare secondo te?? Cnq grazie Andrea

    1. Grazie a te Antonella per leggermi. In teoria non dovrebbero esserci problemi però ora loro hanno tutti i dati del tuo fidanzato con anche l’iban e, pur non essendoci un pericolo immediato, non è una cosa bellissima. Io fossi in lui farei una segnalazione alla banca di questo fatto.

  4. Buongiorno io erroneamente ho dato il mio numero di cellulare proprio xche volevano aprire una trattativa tramite una nota chatt alternativa a Subito.
    La trattativa ad oggi non si è ancora aperta ed ovviamente non si aprirà mai perché ho saputo successivamente di queste truffe.
    Più che altro mi chiedevo se aver dato il mio numero di cellulare possa crearmi dei problemi e se è si quali?
    Grazie in anticipo saluti e complimenti x il servizio

    1. Ciao, avere il solo numero di cellulare, a parte magari qualche SMS di spam o cose del genere, sinceramente non vedo come possa procurarti problemi. È sì un dato personale ma non così sensibile o soggetto a usi pericolosi. Starei tranquillo se fossi in te.

  5. Paola Mastropasqua

    Ho effettuato un bonifico di 60 euro ad una persona che mi ha mandato la sua carta di identità sul sito Vinted. Subito dopo il pagamento il suo profilo è stato bloccato e ovviamente ho perso le sue tracce e non ho ricevuto alcun prodotto. Ora ha sia l iban del mio compagno che i miei dati anagrafici e indirizzo di casa. Cosa posso fare? Ti ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi

    1. Ciao Paola se l’iban è suo e i dati sono tuoi non può fare molto perché i dati corrispondono a due persone diverse. Per i 60 euro, quelli considerali persi a meno di non sentire Vinted esponendo il problema per capire se e cosa possono fare, ma la vedo veramente difficile.

      1. È successo a me adesso 07.09.2021 ,mi scrito stesi paroli,però io chiesto di lui mandami sua partita iva,e (per fiducia mandato mia num.partita iva).Domanda secondo lei ,prendo qualche problemino???
        Grazie a questo articolo non ho proceduto nella vendita.primo contatto per watsap numero francese con foto due done,dopo 5 minuti contato proprio.lui.tra due ore sempre perwahtsap contatto altro con stessa richiesta,solo che altro emeil.Domanda secondo lei ,prendo qualche problemino???
        Grazie di cuore

  6. 09.09.2021
    A quanto pare va avanti da un anno! Stessa identica cosa successa al mio ragazzo oggi ma, fortunatamente, sentendo puzza di sospetto e leggendo questo articolo tutto è stato più chiaro!
    Non si può far nulla per bloccare le sue truffe?

    Grazie mille !

    1. Ciao Roberta, purtroppo no. Subito non ha nessuna colpa perché la colpa è di coloro che cercano di raggirare gli utenti e, come lo fanno su Subito, lo fanno anche su altre piattaforme. Occorre solo un minimo di attenzione. Grazie a te di leggermi e continua a farlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su