Il miglior client di posta elettronica 2021

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo averne provati a decine e decine posso finalmente dire quale è il miglior client di posta elettronica.

Il miglior client di posta elettronica 2021

Resta inteso che questa è una mia considerazione personale basata sulle mie esigenze, quindi non sarà sicuramente valida per chiunque e resta inteso che ognuno fa quello che vuole, però se sei in cerca di un consiglio, posso regalarti la mia esperienza.

Come gestisco la posta elettronica

Ho circa una ventina di indirizzi email sia con provider generici come Gmail o Yahoo che con domini personalizzati per aziende con cui collaboro. Non li uso costantemente tutti ma diciamo che quelli che uso su base quotidiana sono almeno 5 quindi, per non impazzire con la webmail, devo per forza di cose usare un client di posta.

Di un’azienda ho un server di posta interno che si occupa di scaricare la posta da alcune caselle esterne, mentre le altre caselle sono gestite in IMAP direttamente su server esterni.

Delle mie caselle storiche ho posta dal 2006 se non prima in alcuni casi quindi alla fine il mio client di posta deve gestire poco più di 200.000 email.

La maggioranza di queste email sono senza allegati o con allegati piccoli, ma in alcuni casi ci sono anche allegati più pesanti che, però, non superano mai i 10Mb.

Quale client di posta elettronica?

Ho usato moltissimi client fin dagli albori della posta elettronica e i due più vetusti di cui ho memoria sono Eudora

eudora

e Claris Emailer.

claris emailer

Per poi approdare, sempre su Mac perché ho sempre usato quello, a Apple Mail con un passaggio estemporaneo a Postbox.

Pensavo con Postbox di avere trovato il client definitivo ma alla lunga si è rivelato molto prono ad errori, molle nella ricerca che è invece quella che a me interessa moltissimo e non soddisfacente a livello generale.

Sono quindi in questi giorni passato a Thunderbird perché di Apple Mail non mi fido molto, avendo avuto in passato esperienze negative, e soprattutto in vista del fatto che ora Mozilla ne ha ripreso lo sviluppo, dopo un periodo in cui si pensava che lo mollassero definitivamente.

Thunderbird è gratuito, disponibile per MacOS, Windows e Linux, ricco di funzionalità e anche di estensioni e, cosa che a me interessa maggiormente, molto molto veloce anche con la mole di email che devo gestire io.

Se quindi mi chiedi ora qual’è il miglior client di posta elettronica, ti dico che è Thunderbird e ti consiglio di usare quello anche se, lo sappiamo bene, la tecnologia corre e quindi questo potrebbe non essere più valido tra un po’.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Il miglior client di posta elettronica 2021 Dopo averne provati a decine e decine posso finalmente dire quale è il miglior client di posta elettronica. Resta inteso che questa è una mia considerazione personale basata sulle mie esigenze, quindi non sarà sicuramente valida per chiunque e resta inteso che ognuno fa quello che vuole, però se sei in cerca di un consiglio, posso regalarti la mia esperienza. Come gestisco la posta elettronica Ho circa una ventina di indirizzi email sia con provider generici come Gmail o Yahoo che con domini personalizzati per aziende con cui collaboro. Non li uso costantemente tutti ma diciamo che quelli che uso
4 1 5 2
4

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.