Il client di posta più usato nel 2019

Tempo di lettura: 2 minuti

L’analisi precedente di Litmus che riguardava il client di posta più usato nel 2018 la puoi trovare nella pagina specifica sempre qui sul sito.

Vediamo cosa è successo in questo anno.

Il client di posta più usato nel 2019
Il client di posta più usato nel 2019

Gmail la fa da padrone seguito a ruota da iPhone. La situazione in termini numerici è questa

  1. Gmail, 27.8%
  2. Apple iPhone, 27.6% 
  3. Outlook, 9.1%
  4. Apple iPad, 8.5%
  5. Apple Mail, 7.5%
  6. Yahoo! Mail, 6.3%
  7. Google Android, 2.5%
  8. Outlook.com, 2.3%
  9. Samsung Mail, 1.6%
  10. Thunderbird, 0.5%

Come viene usata la posta elettronica

  • Il mobile prende il 41.9% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (rispetto al 41.4% del secondo quadrimestre 2018)
  • Le aperture via webmail prendono il 39.9% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 44.3% nel secondo quadrimestre 2018)
  • L’uso sui computer prende il 18.2% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 14.3% nel secondo quadrimestre 2018)

Nel comparto mobile il leader è sicuramente Apple iPhone

  • Apple iPhone prende il 28.4% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 26.6% nel secondo quadrimestre 2018)
  • Apple iPad prende il 9.3% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 8.6% nel secondo quadrimestre 2018)
  • Google Android prende il 2.3% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 2.4% nel secondo quadrimestre 2018)

A livello di webmail ecco i top players

  • Gmail prende il 26.2% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 24.4% nel secondo quadrimestre 2018)
  • Yahoo! Mail prende il 6.6% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 1.4% nel secondo quadrimestre 2018)
  • Outlook.com prende il 2.4% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 3.0% nel secondo quadrimestre 2018)

Nel comparto dei computer le statistiche dicono questo

  • Outlook prende il 9.2% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 6.6% nel secondo quadrimestre 2018)
  • Apple Mail prende il 7.8% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 6.9% nel secondo quadrimestre 2018)
  • Thunderbird prende il 0.5% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 0.01% nel secondo quadrimestre 2018)
  • Windows Live Mail prende il 0.5% delle aperture delle email nel primo quadrimestre del 2019 (dal 0.6% nel secondo quadrimestre 2018)

Altre curiosità interessanti sono

  • Il fatto che 1 email su 313 viene in genere stampata (e questo è un bene per l’ambiente)
  • Il fatto che in genere 1 email su 170 viene inoltrata a uno o più destinatari

Sono curiosità perché capisco che di alcuni di questi dati non potrebbe interessarti di meno, ma anche questo fa parte della divulgazione di informazioni che, in fondo, a qualcuno potrebbero interessare.

Fonte https://litmus.com/blog/infographic-the-2019-email-client-market-share

Dai un voto all'articolo

0

banner manuale di autodifesa digitale

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro