Ricevi via email i miei consigli!

Riceverai solo un'email alla settimana, non ti preoccupare...

Iscrivimi ora!

Ti prometto che non ti invierò mai SPAM e non cederò mai la tua email a nessuno.

Di chi è la colpa quando un’email non arriva?

Print Friendly, PDF & Email

Spessissimo chiamano clienti che chiedono lumi sul fatto che un’email che hanno spedito non è arrivata al destinatario oppure che loro non hanno ricevuto un’email che qualcuno gli ha spedito.

Di chi è la colpa in questi casi?

Quasi impossibile dirlo perché i fattori in gioco sono moltissimi e vanno tutti valutati per capire da che parte sta il problema.

Potrebbe infatti essere sia un problema del mittente che un problema del destinatario, ma non è possibile dirlo a priori senza valutare tutti gli elementi. Anche perché spesso il problema è relativo a un solo mittente o a un solo destinatario e la frase che mi sento dire in questi casi è “ma io ricevo email da tutti e le mando a tutti, quindi se non la ricevo da quello specifico mittente o non riesco a mandarla solo a quel destinatario, è sicuramente colpa sua“.

Non è proprio così, non agitarti.

Vediamo assieme che percorso puoi fare per cercare di capire dove sta il problema.

email non ricevuta tutto sulla posta elettronica

Problemi di ricezione

La prima cosa in assoluto da fare è verificare se l’email che dici di non avere ricevuto è per caso nello SPAM. Se invece non è il caso, allora verifica uno per uno  i punti successivi:

  1. Non ricevi email da nessuno – In questo caso è quasi sicuramente un problema del tuo server della posta in arrivo che, per un problema tecnico, molto probabilmente, non è in grado di ricevere nessuna email. Contatta chi ti segue dal punto di vista tecnico.
  2. Ricevi email da tutti fuorché da un mittente specifico – In questo caso potrebbe, dico potrebbe, essere un problema di quello specifico mittente, ma potrebbe anche essere che il tuo server di posta respinga l’email di quel mittente perché, ad esempio, la classifica come SPAM e la respinge direttamente senza neppure metterla nello SPAM.È sicuramente un problema del mittente ma, se glielo dici, questo sicuramente ti risponde che lui manda email a tutti senza problemi, quindi si impunta e dice che è un problema tuo e, se non fai qualcosa, non ne vieni più fuori. In questo caso senti chi si occupa dell’assistenza informatica per te e segnala il problema. Nel frattempo fatti mandare l’email su un indirizzo differente, magari uno tuo privato fuori dal tuo dominio, se lo hai.
Leggi anche  Perché non ricevo email?

Problemi di invio

  1. Non riesci a spedire email a nessuno. Le email non escono. – È sicuramente un problema del tuo server di posta in uscita e può essere una cosa temporanea. Se dopo un po’ la situazione non si sblocca avverti chi gestisce il server di posta in uscita. Se devi spedire qualcosa di urgente, usa un indirizzo differente, possibilmente su un dominio differente, ad esempio una tua casella di posta privata.
  2. Non riesci a spedire a un indirizzo specifico. Anche qui, come sopra, il problema potrebbe essere tuo o del destinatario ma scoprirne le cause richiede l’intervento di qualcuno che faccia delle verifiche tecniche che non sono alla portata dell’utente comune. In parole povere potrebbe essere un problema del tuo server della posta in invio o del server della posta in entrata del destinatario. Se tu riesci a spedire a tutti, è magari più facile che sia un problema del destinatario. La soluzione è abbastanza semplice ma temporanea; fatti dare un altro indirizzo email, ovviamente non sullo stesso dominio, a cui spedire momentaneamente la tua email.

In sostanza, in tutti i casi, la soluzione è più semplice di quello che puoi pensare e risiede nell’avere a portata di mano una casella generica, magari la tua privata e va benissimo anche su un servizio come GMail che è molto affidabile, per ricevere o spedire l’email urgente. Nel frattempo avvisa chi si occupa della tua assistenza informatica per risolvere il problema alla radice.

5 Commenti

  1. lisa 21 settembre 2017
  2. mario crotti 25 settembre 2017
    • andrea 25 settembre 2017
  3. Patrizia 21 novembre 2017
    • andrea 21 novembre 2017

Lascia un commento

 

Ricevi gratis il primo capitolo del libro e l'indice dei contenuti!
Ricevi il PDF