Creare alias Gmail

Creare alias Gmail è un articolo che ti spiega come creare alias del tuo indirizzo Gmail, azione che non è solitamente possibile.

Ho già trattato del tema alias email in un articolo precedente che ti invito a leggere se hai ancora qualche dubbio e nello stesso articolo avevo detto che creare alias non è possibile con Gmail ma solo sul tuo dominio personale.

In realtà un sistema per creare dei facsimili di alias con Gmail c’è e prevede l’uso del + di cui ho parlato ampiamente nell’articolo relativo ai trucchi Gmail per il 2020.

Come usare il + in Gmail

In pratica l’uso del + in Gmail prevede che se tu aggiungi +[qualsiasicosa] al tuo indirizzo email e ti iscrivi a una newsletter, per esempio, questa ti arriverà lo stesso.

Il tuo indirizzo email Gmail è mario@gmail.com e ti vuoi iscrivere a una newsletter che parla del cavallo, tua passione. Invece di iscriverti con la tua email standard, ti iscriverai come mario+cavallomagazine@gmail.com.

La newsletter ti arriverà lo stesso e tu potrai filtrarla proprio per il fatto che viene inviata a un mittente specifico che è sostanzialmente un alias della tua casella mario@.

Perché dovresti creare degli alias? I motivi sono essenzialmente due

  1. categorizzare meglio la posta
  2. sganciarti da invii “molesti”

Categorizzare meglio la posta significa che puoi gestirla e tenerla in ordine meglio con l’utilizzo di questi alias anche se l’email del mittente dovesse cambiare.

Supponi che tu ti voglia iscrivere ad alcune newsletter che riceverai via email. Puoi creare un filtro Gmail che etichetti le newsletter in un determinato modo per andarle a recuperare velocemente, e il filtro dovrebbe essere sull’indirizzo email del mittente. Ma se questo dovesse cambiare anche il filtro non funzionerebbe più.

Leggi anche  Come accedere alla webmail

Se tu invece crei il filtro Gmail dicendo che tutte le email mandate a mario+cavallomagazine@gmail.com vengono etichettate in un determinato modo, hai risolto il problema alla radice.

filtro gmail alias
filtro gmail alias

Creazione del filtro in Gmail per poi…

filtro gmail alias applicazione etichetta
filtro gmail alias applicazione etichetta

…applicare l’etichetta relativa a quella specifica newsletter.

Sganciarti da invii molesti è ancora più semplice.

Potrai disiscriverti dalla newsletter del Cavallo cliccando sul link di rimozione che dovrebbe essere presente in tutte le newsletter, ma se questi avessero venduto la tua email ad altre testate e tu cominciassi a ricevere email non richieste, potrai facilmente modificare il filtro dicendo che tutte le email mandate a mario+cavallomagazine@gmail.com verranno cestinate immediatamente.

filtro gmail alias eliminazione
filtro gmail alias eliminazione

Gli alias nelle caselle di posta del tuo dominio sono molto più semplici perché il tuo dominio non avrà a che fare con milioni di caselle di posta elettronica, quindi se la tua email è mario@reflex.it potrai creare tutti gli alias che vorrai tenendo presente che, ovviamente, gli alias non corrispondano a caselle di posta già esistenti.

Ti è piaciuto questo articolo?

Creare alias Gmail Creare alias Gmail è un articolo che ti spiega come creare alias del tuo indirizzo Gmail, azione che non è solitamente possibile. Ho già trattato del tema alias email in un articolo precedente che ti invito a leggere se hai ancora qualche dubbio e nello stesso articolo avevo detto che creare alias non è possibile con Gmail ma solo sul tuo dominio personale. In realtà un sistema per creare dei facsimili di alias con Gmail c’è e prevede l’uso del + di cui ho parlato ampiamente nell’articolo relativo ai trucchi Gmail per il 2020. Come usare il + in Gmail
5 1 5 2
5
Tags:

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.