Come gestire password gratuitamente

La sicurezza deve essere una priorità e le password sono importantissime. Vediamo ora come gestire password gratuitamente.

In un mondo come quello di oggi è impensabile gestire le password a memoria o manualmente, a meno che non si utilizzi la stessa password per tutti i servizi che si usano, cosa impensabile e vicino al suicidio a livello di sicurezza.

Pensa solo alla tua password di Google che ti fa accedere non solo alla tua casella Gmail ma anche a tutto l’ecosistema di Google, o a quella dell’account Microsoft che ti permette di accedere anche a Outlook.it o .com per gestire la posta se hai una casella email sul servizio online di Microsoft.

I concorrenti sono agguerriti e sicuramente uno dei più famosi è 1Password di cui ho già parlato in precedenza, ma ce ne sono molti altri soprattutto a pagamento.

Ma è davvero necessario pagare?

Scopri un password manager completamente gratuito! Condividi il Tweet

No se utilizzi la soluzione che ti propongo per MacOS, Windows Android e iOS quindi per praticamente tutte le piattaforme più utilizzate sia su computer che in mobilità.

Il software per la gestione password si chiama Bitwarden ed è veramente gratuito e open source nel senso che non ha limitazioni come molti altri che dicono di essere gratuiti e poi scopri che hanno mille limitazioni.

bitwarden gestione password
L’interfaccia di Bitwarden per la gestione password

Bitwarden ha solo una pecca, relativa diciamo, e cioè che è solo in inglese. Non che questo sia un problema perché un gestore di password non è Photoshop, fa poche cose che si capiscono praticamente al volo.

Bitwarden è ottimo per la gestione password, non ha limiti di password archiviate o di dispositivi, è disponibile per Windows, MacOS e Linux, Android e iOS e ha estensioni per praticamente tutti i browser in circolazione oltre ad essere disponibile anche per iOS e Android.

Leggi anche  Mailbox quota exceeded o Mailbox full

Attualmente penso che a livello funzionalità di gestione password in rapporto al fatto che sia gratuito, non c’è niente che lo batta anche perché di Bitwarden è disponibile anche il codice sorgente che chiunque può scaricare e visualizzare.

Probabilmente non è la scelta ideale per grosse aziende o team molto grossi ma per uffici o per te come persona secondo me è perfetto sotto tutti i punti di vista.

Lo puoi scaricare direttamente da https://bitwarden.com

Ti consiglio di leggere anche tutto quello che ho scritto sulle password perché oggi come oggi avere delle password robuste e sicure è diventato più importante che mai per la sicurezza tua e del tuo lavoro.

Dai un voto all'articolo

Come gestire password gratuitamente La sicurezza deve essere una priorità e le password sono importantissime. Vediamo ora come gestire password gratuitamente. In un mondo come quello di oggi è impensabile gestire le password a memoria o manualmente, a meno che non si utilizzi la stessa password per tutti i servizi che si usano, cosa impensabile e vicino al suicidio a livello di sicurezza. Pensa solo alla tua password di Google che ti fa accedere non solo alla tua casella Gmail ma anche a tutto l’ecosistema di Google, o a quella dell’account Microsoft che ti permette di accedere anche a Outlook.it o .com per gestire
4.5 1 5 2
4.5

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.