Phishing e truffe estate 2020

Agosto è quasi terminato così oggi facciamo un riepilogo e parliamo di phishing e truffe estate 2020.

Il phishing, lo spam e le truffe via email sono ripetitive, si sa. Se non è una banca è un’altra, ma i beni promossi o oggetto di truffe sono solitamente quelli più desiderati dalla gente o quelli che comunque fanno più presa e interessano maggiormente.

Facciamo quindi un riepilogo e vediamo quali sono i phishing e truffe estate 2020 che impestano maggiormente le nostre caselle di posta elettronica.

Ecco una parte delle email che ho nello spam da inizio Agosto 2020.

Phishing e truffe estate 2020 1

Vediamo un po’ di cosa si tratta.

Vinci un iPhone 11 Pro Max

Questo è uno degli oggetti delle email più gettonati in assoluto. Si vede che l’idea di vincerlo attrae un sacco di persone anche se, mi spiace dirlo, nessuna di queste email contiene un solo briciolo di verità.

Non solo nessuno te lo regalerà mai o te lo darà a 1 euro perché sei il fortunato estratto, ma molte di queste email hanno lo scopo di rubarti i dati personali oppure i dati della carta di credito quindi stacci alla larga perché, lo ripeto, nessuno ti regala un iPhone o te lo da a prezzi incredibili.

Buoni da 500 o 1000 euro in regalo

Anche in questo caso non c’è nessuno che ti regala un buono di un simile valore come ho già avuto modo di scrivere per Decathlon o Amazon oppure Coop. Nonostante questo arrivano in continuazione email con questi buoni ridicoli che hanno solo lo scopo di rubarti i dati personali.

Il tuo pacchetto è in arrivo

L’email che ha come oggetto Il tuo pacchetto è in arrivo continua imperterrita ad arrivare perché, almeno stando al numero di visualizzazioni dell’articolo qui sul blog, chi l’ha studiata ha avuto il suo bel tornaconto.

Leggi anche  Nessuna risposta alla nostra richiesta di verificare

Non c’è alcun pacchetto in arrivo, nessuna spesa di spedizione da saldare o altre spese impreviste. Sono tutte truffe che ti rubano dei soldi o i dati della carta di credito e che ho etichettato qui sul blog come email pacco.

Email con investimenti su Bitcoin

Tutti oggi parlano di Bitcoin come se acquistare Bitcoin fosse un mezzo semplice e veloce per diventare milionari.

Niente di più falso! Tutte le email che ti propongono di investire in Bitcoin perché tizio e caio hanno guadagnato un sacco di soldi in poche ore/giorni/settimane sono tutte delle truffe.

Intendiamoci, Bitcoin non è una truffa né è una truffa investire in Bitcoin. Data l’estrema volatilità della criptovaluta, è palese che se acquisti un certo importo in Bitcoin a 1.000 e questi dopo un po’ valgono 10.000, hai guadagnato un sacco di soldi, ma non è facile né automatico e, soprattutto, tutti quelli che ti propongono di fare trading con loro in Bitcoin sono da guardare con 10 lenti di ingrandimento perché 9 su 10 sono dei truffatori.

Regalo esclusivo da Mediaworld

Anche qui una truffa – Mediaworld ovviamente non ha nulla a che fare con queste email – e che ti chiede di rispondere a un sondaggio idiota per poi dirti che hai vinto il solito iPhone a 1,95 €

Email sulla tua salute o stato fisico

Anche qui devi considerare che tutte le promesse di farti dimagrire, stare meglio, toglierti le vene varicose o il mal di schiena e altre magie sono nella quasi totalità dei casi delle truffe, un po’ come la crema sciogli pancia di Vanna Marchi.

Leggi anche  Chrome combatte il phishing

Amazon

In un modo o nell’altro Amazon c’è sempre. O ti dicono che hai vinto un buono Amazon da 100/500/1000 euro – cosa del tutto fasulla – oppure ti propongono dei prezzi incredibili solo per oggi ma nessuna di queste email è vera o arriva da Amazon. C’è sempre dietro qualcuno che, in un modo o nell’altro, mira a guadagnare qualcosa – con i link di affiliazione Amazon per esempio – oppure a rubarti i dati personali. Per non parlare poi dei phishing veri e propri su Amazon.

Questi sono solo alcuni esempi delle email di phishing, spam e truffe varie arrivatemi in Agosto 2020 e ho preferito segnalarle in un post unico per comodità così puoi riconoscerle subito.

Per un discorso più generale e alcuni consigli importanti ti consiglio di leggere la guida che ho preparato per riconoscere le truffe via email.

Ti è piaciuto questo articolo?

Phishing e truffe estate 2020 Agosto è quasi terminato così oggi facciamo un riepilogo e parliamo di phishing e truffe estate 2020. Il phishing, lo spam e le truffe via email sono ripetitive, si sa. Se non è una banca è un’altra, ma i beni promossi o oggetto di truffe sono solitamente quelli più desiderati dalla gente o quelli che comunque fanno più presa e interessano maggiormente. Facciamo quindi un riepilogo e vediamo quali sono i phishing e truffe estate 2020 che impestano maggiormente le nostre caselle di posta elettronica. Ecco una parte delle email che ho nello spam da inizio Agosto 2020. Vediamo un
5 1 5 2
5

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.