[ lntesa SanPaolo ] – lnformazione di sicurezza

Questa email che sembra provenire da lntesa SanPaolo e che dovrebbe riguardare informazione di sicurezza la analizziamo immediatamente.

Il mittente è Intesa San Paolo [email protected] e già questo ti fa capire che siamo di fronte a un phishing perché quel dominio rampservicenetwork.com non è certo della banca.

Prima di tutto nota che il nome della banca è scritto con la L e non con la I. Non si tratta infatti di una I maiuscola ma di una L minuscola.

L’email invece si presenta in questo modo

lnformazione di sicurezza.
email phishing

Come puoi vedere ci sono tutti gli elementi di pericolo, urgenza e ansia classici di un’email di phishing e si aggiunge anche l’italiano che non è quello che ti aspetteresti da una banca.

Nota che questa email ricalca quello che può effettivamente succedere con la tua carta di credito.

Nel caso della carta di credito, se la banca nota che tu hai un addebito alle 12:00 a Milano e uno sulla stessa carta alle 12:05 a Singapore, molto probabilmente ti blocca la carta in via preventiva perché uno dei due addebiti è sicuramente fasullo dato che non puoi essere in due posti così distanti in 5 minuti.

Però questa attività sulla carta di credito è un’attività tipica dell’uso della carta di credito. Nel caso del conto bancario non esistono “attività sospette” come queste ed è quindi impossibile che la banca ti blocchi il conto anzi, non mi risulta neppure che te lo possano bloccare se non per cause del tutto particolari.

Se clicchi sul link finisci sul classico sito clone della banca

intesa san paolo sito phishing
[ lntesa SanPaolo ] - lnformazione di sicurezza 3

che prima ti chiede le tue credenziali di accesso e poi fa una finta verifica per poi ripetere la richiesta come se avessi sbagliato qualcosa. Nel frattempo i criminali si sono incamerati le tue credenziali.

Intesa San Paolo è una delle banche più bersagliate dai phishers, forse perché è una delle più conosciute, ma ciò non toglie che con un minimo di attenzione puoi evitare queste truffe senza alcuna fatica.

Altre email simili

Come detto, la banca è oggetto di più campagne di phishing che puoi vedere negli approfondimenti. Una che mi è arrivata di recente ha come oggetto Aggiornamento di sicurezza e come mittente Intesa Sanpaolo [email protected] da cui si desume subito che si tratta di un phishing.

Il corpo dell’email scritto in semplicissimo testo senza alcuna formattazione, recita

Caro cliente,

Hai un nuovo aggiornamento di sicurezza.

Tale aggiornamento è obbligatorio .

Per attivare la nuova sicurezza clicca qui:

http://www.intesasanpaolo.com-logindocumentive.it.feriasemportimao.eu/[email protected]

Vi ringraziamo nuovamente per la fiducia che ci accordate.

Cordialmente,
Il tuo servizio clienti Intesa SanPaolo

Approfondimenti

Se vuoi essere in grado di capire il metodo per riconoscere subito se un’email è pericolosa e vuoi apprendere anche i metodi segreti che usano gli esperti per farlo in tempo reale, acquista il libro Manuale di Autodifesa Digitale e nessuno potrà più ingannarti!

Dai un voto all'articolo

[ lntesa SanPaolo ] – lnformazione di sicurezza Questa email che sembra provenire da lntesa SanPaolo e che dovrebbe riguardare informazione di sicurezza la analizziamo immediatamente. Il mittente è Intesa San Paolo [email protected] e già questo ti fa capire che siamo di fronte a un phishing perché quel dominio rampservicenetwork.com non è certo della banca. Prima di tutto nota che il nome della …

[ lntesa SanPaolo ] – lnformazione di sicurezza Leggi tutto »

5 1 5 3
5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su