La miglior guida in italiano per riconoscere email di phishing

Facendo seguito all’articolo che avevo scritto tempo fa su come riconoscere email false, ho preparato un’infografica che contiene la miglior guida in italiano per riconoscere mail di phishing.

manuale di autodifesa digitale
La miglior guida in italiano per riconoscere email di phishing 3

Sono 18 punti per capire se un’email che hai ricevuto è legittima oppure è un’email di phishing. Come riconoscere email di phishing è un regalo importantissimo che non serve solo a riconoscere mail di phishing ma anche contenenti malware o virus.

Non esiste nulla in italiano di paragonabile ed è uno strumento utilissimo che puoi anche stampare e distribuire ai tuoi colleghi o amici per aumentare la sicurezza delle tue e delle loro comunicazioni via email.

Come riconoscere email di phishing

Il problema alla fine è sempre quello. Ricevi decine di email al giorno e tra queste sicuramente ci sono anche email di phishing, ma devi saperle riconoscere per evitare di scartare email legittime, e magari importanti. Quindi come riconoscere email di phishing?

Sostanzialmente per riconoscere email di phishing o comunque per capire se un’email è reale e legittima oppure un tentativo di phishing, si prendono in esame per ogni email alcuni indicatori che fanno capire – alcuni immediatamente e altri con un’analisi più approfondita – se l’email che hai davanti è reale o un tentativo di truffa o di phishing, che poi altro non è che truffa.

Sono 18 punti che prendono in esame diversi aspetti di ogni email che ricevi. Se sono presenti, indicano quasi sicuramente che si tratta di un’email poco raccomandabile o da cui stare lontano.

Come ho detto più volte basterebbe, quando si hanno dei dubbi, perdere due minuti di tempo per evitare problemi grossi successivamente e inoltre, una volta che avrai imparato il processo, tutto diverrà automatico e non dovrai neanche più pensarci.

La guida con i 18 punti per riconoscere le email di phishing! Condividi il Tweet

Così eviterai di cadere vittima di qualche truffa o di infettarti il computer o la rete aziendale o crearti altri danni ancora più pericolosi e costosi.

Se ti interessa la versione in pdf della guida che potrai stampare in alta risoluzione, iscriviti alla newsletter di Tutto sulla Posta Elettronica qui a fianco e la potrai scaricare da stampare e distribuire a chi vorrai.

guida per riconoscere email phishing malware truffa spam

Consulta anche lo strumento che ho messo online per scoprire qual è il vero URL di una pagina di phishing che tenta di farti credere di essere un sito con il quale non ha nulla a che fare. È uno strumento unico e fondamentale che automaticamente ti fa capire se sei davanti al vero sito oppure a un clone usato per il phishing.

Il libro Manuale di Autodifesa Digitale

È l’unico libro in italiano che ti spiega come difenderti da spam, phishing, virus e truffe online. Uno strumento indispensabile per la tua sicurezza digitale online e anche offline.

Il Corso di Autodifesa Digitale

Complemento del libro, il corso segue la stessa struttura del libro ma spiega in modo semplice e chiaro i concetti con anche parti aggiuntive relative al riconoscimento dei siti truffa che attualmente vanno per la maggiore e stanno facendo moltissimi danni.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

La miglior guida in italiano per riconoscere email di phishing Facendo seguito all’articolo che avevo scritto tempo fa su come riconoscere email false, ho preparato un’infografica che contiene la miglior guida in italiano per riconoscere mail di phishing. Sono 18 punti per capire se un’email che hai ricevuto è legittima oppure è un’email di phishing. Come riconoscere email di phishing è un regalo importantissimo che …

La miglior guida in italiano per riconoscere email di phishing Leggi tutto »

5 1 5 8
5

5 commenti su “La miglior guida in italiano per riconoscere email di phishing”

  1. Gianluigi Foratini

    Ho stupidamente abboccato alla proposta di un iphone fatta dal sito standoutopportunity.com. ho cliccato su paga 1 € e successivamente su paga 3 € circa per spedizione o simili dopodiché mi sono fermato. Ora continuano incessantemente ad arrivare richieste di completare il pagamento per l’invio del pacco. Ovviamente non rispondo ed elimino all’istante. Ce’ modo di bloccare questo stillicidio?
    Inoltre con i 4 € che sono già stati pagati ce’ il rischio di sottrazione di dati o peggio di addebiti ?

    1. Ciao Gianluigi mi spiace per l’accaduto. Il sito che menzioni è sparito dalla circolazione quindi presumo che anche le richieste cesseranno. Ormai hanno la tua email e continuano a tempestarti come fanno solitamente. Di solito non c’è alcun rischio di addebiti o sottrazione dati ma dipende come li hai pagati (CC, PayPal, modulo custom di pagamento, ecc.) perché alcuni di questi siti si appoggiano a gateway di pagamento sicuri mentre altri invece hanno dei moduli dove tu inserisci i dati della CC che sono studiati per sottrarre questi dati. Ma gli addebiti dei 4 € ti sono arrivati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su