Come trovare la PEC di un’azienda

Tempo di lettura: 3 minuti

Oggi che la PEC ha sostituito la raccomandata, è più che mai importante sapere come trovare la PEC di un’azienda per risparmiare i costi della raccomandata.

pec o posta elettronica certificata

Cosa è la PEC

PEC sta per Posta Elettronica Certificata e la PEC ti consente di inviare un’email che ha lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Ricorda che per essere valida una PEC deve essere inviata a un’altra casella PEC. Se la invii a una casella email normale, non ha alcun valore legale ed è quindi assolutamente inutile.

Come trovare la PEC di un’azienda

Questa è la domanda principale e si parla di PEC di un’azienda perché solo le aziende sono obbligate per legge ad avere una PEC, mentre i privati possono averla, e te lo consiglio, oppure no. Peraltro non esiste neanche un sistema che ti permetta di trovare la PEC di un privato.

Quando tu, come privato cittadino, devi disdire un contratto – per esempio Sky, Vodafone, Tim, ecc. – puoi mandare una raccomandata oppure inviare una PEC.

Le aziende più serie te lo dicono chiaramente. Puoi mandare una raccomandata AR a un indirizzo specificato oppure puoi mandare una PEC a un indirizzo che ti viene indicato.

Ovviamente la PEC è

  1. molto più comoda
  2. non ti costa nulla (a parte il costo annuale minimo)
  3. non devi fare file in posta
  4. puoi spedirla in qualsiasi momento senza attendere

ma la PEC per chi la riceve è anche immediata e quindi molti, in una maniera che reputo veramente subdola, invece di chiederti di mandare una PEC o una raccomandata – in modo che tu possa scegliere quello che ti è più comodo – ti chiedono automaticamente la raccomandata che sicuramente è meno comoda e ha anche dei costi associati.

L’esempio di come disdire Sky

Un amico doveva disdire il contratto di Sky quindi ha cercato su internet ed è arrivato a un modulo da compilare che doveva essere mandato per raccomandata o via PEC all’indirizzo servizioclientisky@pec.skytv.it.

Ha provato a inviare la PEC ma non ci è riuscito perché il sistema gli diceva che la PEC del destinatario era piena.

Siccome la comunicazione via PEC è valida anche se la PEC del destinatario è piena, in quando è suo compito tenerla funzionante e libera, gli ho suggerito di andare a vedere su Inipec quale fosse la PEC corretta di Sky e ha scoperto che è skyitalia@pec.skytv.it.

Ha quindi scritto a quella PEC ed è stata regolarmente ricevuta.

Come trovare la PEC di un’azienda

Se devi disdire un qualsiasi contratto, vuoi farlo via PEC e non la conosci, puoi fare queste cose in sequenza ma prima ce n’è una da NON fare assolutamente

Se fai una ricerca su internet con il termine “disdetta telecom” o “disdetta sky” o cose del genere, NON andare sul primo sito che ti capita che ti spiega come inviare la disdetta perché la PEC potrebbe non essere corretta. Do per scontato che sul sito Sky sia indicata la procedura e la PEC corretta ma, come abbiamo visto prima, non sempre è così quindi ecco il mio trucco.

1 – Vai sul sito dell’azienda (Vodafone, Telecom, Fastweb, Sky, ecc.) e guarda qual’è la ragione sociale corretta. La trovi di solito in fondo al sito

dati di vodafone

oppure sicuramente nella privacy del sito stesso dove deve essere obbligatoriamente presente.

dati aziendali di Sky

2 – Vai sul sito INIPEC del Governo e cerca il nome dell’azienda. Consiglio, non scrivere il nome per intero compreso Srl o Spa perché la ricerca su INIPEC è fatta malissimo e se scrivi diversamente da quello che loro hanno registrato non ti trova nulla (es. Srl o S.r.l.). Cerca quindi Sky Italia o Vodafone Italia e quella che vedi è la PEC ufficiale che appare cercando “Sky Italia”.

la pec di Sky

A questa PEC puoi scrivere tranquillamente.

Puoi anche telefonare all’azienda e chiedere la PEC ma l’unica che obbliga l’azienda è quella di INIPEC e non altre, come ho avuto modo di scrivere tempo addietro.

Se anche la PEC ti viene comunicata in altro modo o se anche la trovi su qualche sito estraneo all’azienda, controlla sempre e comunque su INIPEC perché se tu scrivi a una PEC sbagliata poi non puoi opporre all’azienda che tu hai dato disdetta entro i termini perché loro potrebbero sempre dire che hai scritto a una PEC non ufficiale e rigettare la tua disdetta costringendoti a continuare a pagare!

Quindi se hai problemi ad avere la PEC oppure la PEC indicata ti da errore, cerca sempre e comunque su INIPEC e scrivi a quella PEC.

Approfondimenti

Dai un voto all'articolo

Come trovare la PEC di un’azienda Oggi che la PEC ha sostituito la raccomandata, è più che mai importante sapere come trovare la PEC di un’azienda per risparmiare i costi della raccomandata. Cosa è la PEC PEC sta per Posta Elettronica Certificata e la PEC ti consente di inviare un’email che ha lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Ricorda che per essere valida una PEC deve essere inviata a un’altra casella PEC. Se la invii a una casella email normale, non ha alcun valore legale ed è quindi assolutamente inutile. Come trovare la PEC di un’azienda Questa è la domanda principale e
5 1 5 2
5

banner manuale di autodifesa digitale

2 Commenti

  1. GHERARDO VERITA' 17 Giugno 2021
    • andrea 17 Giugno 2021

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disponibile il libro Manuale di Autodifesa Digitale | Come difendersi dal phishing
Manuale di Autodifesa Digitale - il libro