Come riconoscere un tentativo di phishing su ING DIRECT

Tempo di lettura: 1 minuto

INGDirect ha avviato una campagna email massiccia in cui ti insegna come riconoscere un tentativo di phishing su Ing Direct.

phishing ingdirect sicurezza come difendersi

L’email che arriva riporta al sito Ing Direct in cui sono indicate alcune delle norme di comportamento che ripeto da tempo e che, bene o male, riguardano tutti i tentativi di phishing in generale. Potete trovare i consigli a questa pagina

https://www.ingdirect.it/perche-sceglierci/sicurezza.html

e la cosa interessante è che sono indicati alcuni comportamenti che la banca NON tiene per evitare che qualcuno possa usare gli stessi strumenti per trarti in inganno. In particolare si dice che non ti verrà mai chiesto il tuo numero di telefono cellulare e che la banca non ha un account su Skype, quindi se ricevi richieste via Skype sono fasulle.

phishing ingdirect

Inoltre, su quest’altra pagina del sito Ing, ci sono alcuni elementi per potere capire se una delle loro email è o meno legittima.

Fondamentalmente le raccomandazioni valgono per tutti. Controlla che ci sia https invece di http, controlla se l’indirizzo del sito è quello reale – www.ingdirect.it – o un altro, verifica se ci sono errori grammaticali e soprattutto, cosa assolutamente vera e che deve sempre essere applicata, nelle comunicazioni bancarie non ci saranno MAI dei link che portano a pagine del sito in cui inserire dei dati sensibili.

Fai sempre attenzione e sarai sicuro!

Invio voto
Dai il tuo voto!
0 (0 voti)

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.