Come disabilitare il filtro antispam di Gmail

Come disabilitare il filtro antispam di Gmail è una domanda che ha un senso per coloro che hanno un server di posta interno che recupera tutte le email su un dominio ospitato da Gmail per la posta elettronica.

Tempo fa era possibile delegare Google a gestire la posta elettronica di un dominio in modo del tutto gratuito perché il servizio era in fase di test; moltissime persone ne hanno approfittato e per loro il servizio continua ad essere gratuito. Ora è a pagamento e costa anche parecchio, ed è questo il motivo che ha spinto molti a dotarsi di un server di posta interno che ha costi nettamente inferiori a Gmail e innumerevoli vantaggi aggiuntivi.

In una situazione del genere, il server di posta interno recupera tutte le email che arrivano ma non quelle che finiscono nella cartella SPAM, costringendo così l’utente a controllare periodicamente la cartella SPAM in  cerca di qualche email legittima che è finita lì dentro e ti assicuro che succede più spesso di quello che puoi pensare.

in questo caso potrebbe essere interessante disabilitare il filtro antispam di Gmail in modo che lasci passare tutte le email; in questo modo della gestione dello spam se ne dovrebbe occupare il server aziendale interno.

Come disabilitare il filtro antispam di Gmail

  1. Clicca sull’ingranaggio in alto a destra -> Impostazioni
  2. Seleziona Filtri e Indirizzi bloccatibloccare spam gmail
  3. Clicca su Crea nuovo Filtro e compila il modulo come nell’immagine qui sottofiltro bloccare spam gmail
  4. Clicca su Crea filtro con questa ricerca. Ti verrà chiesta conferma ma clicca tranquillamente su Ok.
  5. Dal box di dialogo successivo seleziona solo Non inviare mai a Spam e poi Crea Filtro.

Ora il filtro è creato e nessuna email verrà mai più inserita nella cartella spam, quindi il tuo server di posta scaricherà tutto e starà a te e al tuo server di posta gestire in toto lo spam.

Decidi tu se è una mossa che ti può essere utile perché, alla fine dei conti, basta andare a controllare almeno una volta alla settimana la cartella spam per verificare che non ci siano email legittime.

Dai un voto all'articolo

Come disabilitare il filtro antispam di Gmail Come disabilitare il filtro antispam di Gmail è una domanda che ha un senso per coloro che hanno un server di posta interno che recupera tutte le email su un dominio ospitato da Gmail per la posta elettronica. Tempo fa era possibile delegare Google a gestire la posta elettronica di un dominio in modo del …

Come disabilitare il filtro antispam di Gmail Leggi tutto »

3.5 1 5 2
3.5

7 commenti su “Come disabilitare il filtro antispam di Gmail”

    1. In che senso? Tu scrivi una nuova email e quello che invii rimane in entrambe le cartelle della posta inviata e della posta in arrivo?

  1. quello che succede a Marco succede anche a me ma solo se e quando invio un email da smartphone e poi successivamente accedo alla posta gmail da pc desktop, alora trovo in posta in arrivo una copia di cio che ho inviato (ad altri), ma lo considero alla stregua di un promemoria

    1. Gmail funziona in questo modo e la funzione serve a non perdere mail se il client di posta non è configurato correttamente. A me succede il contrario dato che uso Google come server di posta primario e scarico la posta da un server interno aziendale. Se mando un’email da Gmail direttamente e non dal mio client di posta, mi trovo quell’email nella posta in arrivo e in effetti la funzione è utile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su