Nuova sospensione invernale dell’attività economica

Nuova sospensione invernale dell’attività economica è l’oggetto di una falsa email del Ministero dello Sviluppo Economico.

Ecco il testo

Oggetto: Nuova sospensione invernale dell’attività economica ai fini del contenimento del virus COVID19:
indicazioni per le aziende

VISTA la legge 23 agosto 1988 n.400;

VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 marzo 2020,
concernente <>, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
n.64 in data 11 marzo 2020, che specifica le attività del commercio al dettaglio
non fermate nonchè le prescrizioni in materia di attività dei servizi di ristorazione;

VISTA la ” Catalogazione delle attività finanziarie ateco 2007″ utilizzata dall’istituto nazionale
di statistica – ISTAT e guardare all’indirizzo https://www.istat.it/lt/archivio/178888;

SENTITO il ministro dell’economia e delle finanze;

DECRETA

(Modifiche al Decreto del Presidente del Adunanza dei ministri 22 marzo 2020)

DISPONE URGENTEMENTE ai titolari di attività di verificare mediante l’archivio allegato alla attuale e-mail le ultime riforme completate al decreto e l’eventuale corrispondenza della loro tipologia di attività di dentro dei nuovi elenchi di attività sospese, ed eventuali modalità associate.

La tua password : decreto

(Disposizioni finali)
Le disposizioni del presente decreto verranno rese effettive dalla data del “”14/11/2020″”.

Roma, “11/9/2020”

Il Ministro dello sviluppo economico

Stefano Patuanelli

Firmato digitalmente da: STEFANO PATUANELLI
Organizzazione : MISE/80230390587
Data:””11/9/2020″” 6:41:24 AM

E qui lo puoi vedere in formato grafico con il logo del ministero in alto

Nuova sospensione invernale dell'attività economica

Come detto, l’email è completamente fasulla, ha un allegato che contiene un virus e ti viene chiesto di consultare l’allegato – in un italiano assolutamente incomprensibile, che non significa nulla e che è fatto apposta per confonderti e farti credere che sia un’email reale – per verificare se la tua è tra le attività sospese o meno.

Leggi anche  FYI o For Your Info

Il Ministero o il Governo in generale non mandano email a tutti indistintamente quindi è impossibile che tu possa ricevere una comunicazione del genere.

È strapiena di errori, scritta appositamente in maniera apparentemente difficile per confonderti.

Il mittente è attenzione <personali@ufficiale.casa> che è del tutto inventato e non è certo un’email del Ministero che, come detto prima, sicuramente non ti manda un’email direttamente.

Il Governo ha un database delle PEC di tutte le partite IVA che sono obbligati ad averla e al limite, se ci dovessero essere comunicazioni, le dovrebbe fare via PEC ma il mezzo solitamente utilizzato è la Gazzetta Ufficiale, non l’email.

Purtroppo queste email fanno leva sull’argomento del momento e cercano di colpire chi è già stato provato pesantemente dalla situazione ma, si sa, ai delinquenti non interessa quello che succede attorno a loro e sono sempre pronti a sfruttare un’opportunità per fare danni.

Fai sempre attenzione e segui sempre il blog perché è solo con la diffusione di informazioni che si riescono a contrastare e prevenire porcate del genere.

Iscriviti alla newsletter di Tutto sulla Posta Elettronica! Riceverai un’email a settimana con gli ultimi articoli e potrai disiscriverti con un click in qualsiasi momento.
Iscrivendoti accetti la ricezione di email informative e accetti la politica della privacy del sito visibile nella barra laterale a destra nel sito.

Dai un voto all'articolo

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.