Le email di truffa dalla Costa d’Avorio 2 – Come funziona la truffa

Tempo di lettura: 5 minuti

Avevo segnalato tempo fa un classico esempio di email di truffa dalla Costa d’Avorio spiegandone il funzionamento. Ora, grazie a una mia lettrice, Eleonora, che ringrazio per la segnalazione dopo che un suo parente ha inviato sbadatamente IBAN e documento di identità, abbiamo la possibilità di capire cosa succede dopo avere inviato i dati richiesti a questi truffatori.

Fondamentalmente molto poco, o comunque molto meno di quello che mi sarei aspettato. In sostanza il parente di Eleonora ha spedito via email il suo nome e cognome, il suo iban e la copia della carta di identità, ed ecco cosa gli hanno risposto sempre via email (ho oscurato i dati sensibili per ovvi motivi)

REPUBBLICA DELLA COSTA D’AVORIO (A REGIONAL COMMERCIAL BANK OPERATING IN MANY AFRICAN COUNTRIES)

INVIATO:MERCOLEDI 20 SETTEMBRE 2017

A:SIGNORE XXXXXX

OGGETTO: NOTIFICA TRASFERIMENTO IN CORSO D’ESECUZIONE

 

SGBCI & BANQUE BNP PARISBAS EN FRANCE – COMPANY NO. 01428483

BANQUE DE FRANCE, BNP PARISBAS CH60 3RZ, FR

KOSSONOU GASTON , DIRETTORE -SGBCI +22501428483

UFFICIO: LUNEDI – VENERDI 06:00 G.M.T / 16:00 G.M.T

 

VOLETE PRENDERE CONOSCENZA ATTENTAMENT

​OGGETTO: TRASFERIMENTO EFFETTUA

Buongiorno SIGNORE XXXXXX, noi la SGBCI (A Regional Commercial Bank Operating in Many African Countries) COSTA D’AVORIO,

veniamo per questa posta voi informate che il nostro membro nella persona del SIG./SIG.RA SOPHIE ARMANDINE ha appena ordinato un trasferimento di 980,00€ in direzione del conto beneficiario:

 ITxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

 domiciliato

BANCA POPOLARE DI MILANO SOCIETA ‘PAR AZIONI

VIA xxxxxxxxxxxxx

  e il cui titolare è SIG/ SIG.RE XXXXXXX

      Verificare  immediatamente in linea lo statuto del vostro trasferimento.

Dopo il decreto N°003214/3214 RELATIVO ALL’ARTICOLO 10 del paragrafo 5 delle leggi bancarie internazionali, che ci conferisce i pieni poteri di osservare ed avvertire ogni trasferimento fa all’esterno,veniamo con questa presente relazione a comunicarvi le conclusioni dell’indagine e delle verifiche fiscali svolte.

Il vostro trasferimento rispetta in molti punti le leggi bancarie in vigore in materia di trasferimenti internazionali.

Sono il SIGNORE KOSSONOU GASTON (Responsabile Dell’ufficio Di Controllo Delle Fiscalità,Trasferimenti Fuori Africa)e vi invio questo mail, per spiegare in dettagli tutti i contorni di questa operazione . Il nostro CLIENTE  SOPHIE ARMANDINE

 ha effettuato un bonifico bancario verso il vostro conto.

Il suo conto stato erogato della somma di

(840€ + 120€+20€)= 980,00 € NETTO.

Una somma che sarà trasferita sul vostro conto entro oggi o domani vista la scala internazionale sulla quale questo trasferimento fatto.

Quindi L’ufficio di controllo del trasferimento di fondi fuori dall Africa in accordo con il Ministero dell’economia delle finanze dello stato della Costa d’Avorio e la banca sgbci (generale dell’azienda di stato dell’Africa occidentale), in attesa di regolarizzare questo trasferimento, porta verifiche seguenti:

– SULLO STATO DEL CONTO DEL SIG.RA  SOPHIE ARMANDINE

– SULLA DESTINAZIONE DEI FONDI

– SULLA LORO FINE PER EVITARE OGNI TENTATIVO D’ACQUISTO DI ARMI,

– DI RICICLAGGIO DI DENARO O

– Di expatriement dei fondi monetari dell’Unione degli Stati membri dell’Africa

dell’Ovest, l’ufficio di controllo del trasferimento di fondi fuori dall africa in accordo con il ministero dell’economia delle finanze dello stato della costa d’avorio, li invita a liberarvi dall’importo spese nei confronti di tutti i controlli effettuati che fissato a 120€.

 

Ragione per la quale li contatto per annunciarvi questo caso, affinché possiate non appena possibile regolare queste spese che permetteranno al trasferimento di essere trasportato sul vostro conto, e che permetteremo di garantire la sicurezza e l’efficacia del trasferimento per il rispetto scrupoloso del termine imposto (senza ci ed il committente voi li esporte a frodi e quindi, il trasferimento sarà considerato come frode bancaria e gli attori del trasferimento che sono (il committente ed il beneficiario) saranno suscettibili di sanzioni.

Dopo la RAGIONE D’ACQUISIZIONE E DI VENDITA.Ciò che fa di questa transazione una transazione commerciale tra due privati non che dispongono di registro di commercio o d’aggregato.

Conformemente alle leggi in vigore il trasferimento improvviso per penalità lo liberava dalle spese di fiscalità spettate alle due parti in transazione.

 

– L’ACQUIRENTE : SIG/SIG.RA   SOPHIE ARMANDINE :160€

– IL RAPPRESENTANTE : SIG/SIG.RE XXXXXX: 120€

 

ps: queste spese sono obbligatorie e sono da saldare in contanti alla cassa dell’ufficio di controllo entro un termine massimo di 24 ore. Altrimenti il trasferimento ed il conto erogato sono bloccati per una durata che va di 1 a 3 mesi.

Una volta le sue spese regolate, il trasferimento sara dichiarato conforme. E dopo qualsiasi verifica il vostro conto sara automaticamente accreditato.

 

PROCEDURA DI PAGAMENTO

Allora quando lei arrivero al TABACCHERIA, dovrete dire che volete fare un simplice invio di denaro all’esterore tramite WESTERN UNION.

Dovrete ricevure un modulo a compilare.

Primo con i vostri dati (NOME, COGNOME, INDIRIZZO COMPLETO ANCHE I NUMERO DELLA VOSTRA CARTA  D’IDENTITA)

Con i dati del bene ficiario che è la Cassiera dell’ufficcio di controlo.

NOME:DANIEL

COGNOME: DELIN

INDIRIZZO: AVENUE DE LA REPUBLIQUE

CITTA: ABIDJAN

PAESE: COSTA D’AVORIO

IMPORTO: 120€+ 4,99€

MOTIVO: INVIO AD UN AMICA O UN CONOSCENZA  (PERCHE SIETE UNA PERSONA PRIVATA)

 

Una volta che avete finito di fare questio dovrete ricevure una copia da quest’elenco dovrete fare un scan a mandare all’indirizzo email della banca che è:sgbcicontrole151@gmail.com

e immmediatamente i vostro conto sarà accreditato del importo di 980,00€+4,99 di commissione.

 

Come inviare denaro online se non avete il tempo di renderli ha l’agenzia western unione: Tutto ciò di cui hai bisogno Una carta di Visa®, Visa Electron®, MasterCard®, Maestro® o Postepay®

 

PS : le agenzie western unione vicino a voi o potrete fare il pagamento delle spese al caso o non avete CARTE DI CREDITO O MASTERCARD per farlo in linea:

https://www.westernunion.it/WUCOMWEB/staticMid.do?method=load&countryCode=IT&languageCode=it&pagename=HomePage

 

Fatto,a Abidjan il 20 09 2017

RESPONSABILE del SERVIZIO di CONTROLLO dei trasferimenti: KOSSONOU GASTON

E-MAIL:sgbcicontrole151@gmail.com

TALE:+22501428483

 

*******************  SGBCI  *********************

S.A. au capital de 15 milliards de Francs CFA-C.C. N° 0100545 R Siège Social : Immeuble Alliance Avenue Terrassons de fougères – Plateau – 01   P.O. box:01 B.P. 4107 République De Côte d’Ivoire

*******************************************************

This e-mail is confidential and may also contain privileged information. If you are not the intended recipient you are not authorized to read, print, save process or disclose this message. If you have received this message by mistake, please inform the sender immediately and delete this e-mail, its attachments and any copies. Any use, distribution, reproduction or disclosure by any person other than the intended recipient is strictly prohibited and the person responsible may incur penalties. Thank you!

In pratica cosa succede? Ti dicono che ti faranno un bonifico di 980 euro sul tuo conto corrente ma per essere sicuri che non ci siano problemi con le leggi antiriciclaggio e per “spese di fiscalità”, devi fare loro un bonifico di 120 euro + 4,99! Chiaramente appena riceveranno il tuo bonifico si precipiteranno a sbloccare il tuo bonifico. Sì, certo, tutti qui ci credono 🙂

Leggi anche  La casella di posta è scaduta

Ovviamente i soldi li devi mandare via Western Union come se li mandassi a un amico. Siamo ai limiti della sfacciataggine.

In sostanza però la truffa è tutta qui. Loro ti promettono di darti dei soldi per avere i quali devi dare tu dei soldi a loro. Chiaramente stati sicuro che il bonifico a te non arriverà mai, questo è poco ma sicuro.

Il vero pericolo di questa truffa dalla Costa d’Avorio

C’è una cosa a cui stare molto attenti. Il documento di identità.

Mandare in giro o consegnare a sconociuti copia del proprio documento di identità è pericoloso perché si può configurare un furto di identità. Qualcuno si sostituisce a te e prova di essere te inviando copia della carta di identità.

Per questo ho consigliato a Eleonora di suggerire al suo parente di andare alla Polizia Postale e spiegare cosa è successo e cosa è meglio fare per tutelarsi prima che succeda qualcosa di spiacevole e qualcuno creda che tu abbia acquistato una macchina o fatto un contratto, quando invece tu non c’entri nulla.

Leave a Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.