Il direttore dell’agenzia delle entrate

Il direttore dell’agenzia delle entrate è l’oggetto di un’email che tenta di infettarti con un virus.

L’email ha come mittente un improbabile corretto <presenza@nutritionsimplyjuices.com> che ovviamente nulla ha a che fare con l’agenzia delle entrate.

Il tutto ruota sullo spavento che l’ignaro lettore può avere se riceve un’email da nientepopodimeno che il direttore dell’agenzia delle entrate – che ovviamente non corrisponde al vero e al fatto di usare – impropriamente – il logo della stessa agenzia.

Il testo è questo

Attuazione della fondazione di cui all’articolo 1, comma 2.ter del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471 relativa alla documentazione gradevole per consentire la verifica della conformità dei pagamenti della vostra persona o amministrazione.

IL DIRETTORE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

In base alle condizioni indicate al paragrafo 7 della clausola 110 del Decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 e parte . 1, comma 2-ter del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471 e in base alla normativa conferitegli al riguardo dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento;

DISPONE:

Immediata presa visione dei file xls nell’archivio allegato a questa mail;

Questa e-mail è stata generata automaticamente, pertanto si prega di non dare risposta a questa mail.

Ammetto che ho dovuto rileggerla un paio di volte per cercare di dare un senso alle parole scritte che, comunque, senso non hanno.

In sostanza il fantomatico direttore ti ordina di scaricare il file allegato – che peraltro non è un xls ma un file compresso .zip; mai vista cosa più ridicola.

Oltre a essere ridicolo è anche scritto in un italiano improbabile perché “attuazione della fondazione” e “documentazione gradevole” non hanno alcun significato.

Leggi anche  Email da Organizzazione Mondiale della Sanità

In allegato c’è un file compresso .zip che contiene un bel virus come si può vedere dalla scansione che ho fatto

virus nell'email

In sostanza non farti spaventare dal nome “agenzia delle entrate” perché è proprio su quello che fanno leva i delinquenti del caso; ti spingono ad aprire l’allegato e ti infettano.

Massima attenzione sempre!

Dai un voto all'articolo

Il direttore dell’agenzia delle entrate Il direttore dell’agenzia delle entrate è l’oggetto di un’email che tenta di infettarti con un virus. L’email ha come mittente un improbabile corretto <presenza@nutritionsimplyjuices.com> che ovviamente nulla ha a che fare con l’agenzia delle entrate. Il tutto ruota sullo spavento che l’ignaro lettore può avere se riceve un’email da nientepopodimeno che il direttore dell’agenzia delle entrate – che ovviamente non corrisponde al vero e al fatto di usare – impropriamente – il logo della stessa agenzia. Il testo è questo Attuazione della fondazione di cui all’articolo 1, comma 2.ter del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471 relativa alla documentazione
5 1 5 2
5

Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.