La storia dei virus informatici

A livello divulgativo pubblico qui il link a un interessante articolo di Fortinet che racconta la storia dei virus informatici.

La storia dei virus informatici
La storia dei virus informatici 2

Cosa sono i virus informatici

Un virus informatico è un software che compie azioni malevole sui dati o sul computer che viene infettato e cerca di infettare anche altri computer o server collegati in rete. Viene anche chiamato Malware dalle due parole Malicious Software.

I danni che può causare sono moltissimi; dalla crittografia dei dati per renderli illeggibili e chiedere un riscatto alla possibilità per altri di entrare nel computer e usarlo per i propri scopi fino al furto di dati sensibili.

Come si viene infettati dai virus informatici

Le modalità sono diverse.

Può arrivare un allegato via email che, in realtà, è il virus vero e proprio, oppure si può prendere inserendo nel computer una chiavetta o un CD o DVD con il virus presente. Si può anche scaricare direttamente da internet su un sito infetto che fa da distributore di virus.

Come si prevengono i virus informatici

Se hai un PC Windows prima di tutto è necessario avere installato un antivirus serio e occorre anche che questo sia aggiornato costantemente.

Se hai MacOS puoi anche non averlo anzi, secondo il mio parere, è anche meglio ma se ti fa sentire più sicuro allora installane uno che male non fa.

Questo è già un primo livello di protezione interessante.

Oltre a questo però occorre utilizzare il buon senso e seguire, se vuoi, le indicazioni contenute nel libro Manuale di Autodifesa Digitale che ti crea una forma mentis particolare che ti permette di capire se l’email che stai leggendo è legittima oppure un virus.

Approfondimenti

Se vuoi essere in grado di capire il metodo per riconoscere subito se un’email è pericolosa e vuoi apprendere anche i metodi segreti che usano gli esperti per farlo in tempo reale, acquista il libro Manuale di Autodifesa Digitale e nessuno potrà più ingannarti!

Dai un voto all'articolo

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su